rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cucina

Baccalà per la Vigilia dell'Immacolata a Brindisi. Ricetta veloce per un piatto gustoso

Poco tempo per preparare un piatto gustoso? Ecco come cucinare questa pietanza al forno

BRINDISI - Quella proposta di seguito è la ricetta del baccalà al forno, pietanza facile da preparare in situazioni di incertezza con poco tempo a disposizione. Adatto per la Vigilia ma anche per il giorno dell'Immacolata Concezione. 

Ingredienti

- 1 kg di baccalà salato (Acquistalo nel nostro shop online)
- 1,5 kg di patate
- 100 gr di cipolla
- 6 foglie di alloro
- 200 gr di olive denocciolate
- 100 gr di olio extravergine di oliva
- sale e pepe q.b.

Procedimento

Per prima cosa dissalare il baccalà in acqua: l'ideale sarebbe per 24 ore, cambiando il liquido per 3 o 4 volte; nel caso si dovessero avere solo poche ore a disposizione, è meglio usufruire di tutto il tempo possibile. Poi tagliare il pesce a filetti di circa un etto ciascuno e successivamente pelare e tagliuzzare anche le patate a spessore di circa 1 cm (a forma di rondelle). Sbollentare le patate per 10 minuti in acqua già bollente e scolarle lasciandole momentaneamente in un contenitore a riposo.

A tal punto affettare la cipolla e sciacquarla per eliminare la parte forte dei suoi olii essenziali, lasciandola a contatto con l'acqua fino al suo utilizzo nella ricetta. Preparare le olive denocciolate (e qualche peperoncino tagliato a fettine sottili per dare un tocco piccante). In un contenitore di porcellana o meglio di terra cotta, alternare a strati omogenei tutti gli ingredienti (olive, patate, cipolla, ecc) aggiungendo un po' di sale solo alle patate. Finire con un ultimo strato che pone in evidenza esclusivamente il tubero. Infornare a  220 gradi per un totale di 30 minuti: i primi 20 con tutte le resistenze accese e gli ultimi 10 solo con il grill per gratinare lo strato superficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baccalà per la Vigilia dell'Immacolata a Brindisi. Ricetta veloce per un piatto gustoso

BrindisiReport è in caricamento