menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Budini di formaggio fresco e asparagi

Delicato antipasto che si prepara senza difficoltà ma assicura un risultato delizioso, nel gusto e nell'aspetto. Una ricetta perfetta per i vostri menu di primavera

I budini di formaggio fresco e asparagi sono l'idea perfetta per un antipasto delicato nei sapori e nei colori, che si prepara con ingredienti semplici.

La ricetta non prevede difficoltà, i biscottini sono a base di una pasta frolla salata resa friabile dalla farina di mandorle e i budinetti di formaggio e asparagi, lievemente profumati al limone, si preparano facilmente e in poco tempo. È necessario però rispettare i tempi di riposo: della pasta perché si possa poi stendere facilmente e dei budini, in frigorifero, perché si assestino e si possano sformare senza fatica.

Ingredienti (per i biscotti)

  • 230 g di farina 00
  • 40 g di farina di mandorle
  • 30 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 130 g di burro
  • 1 uovo
  • pepe nero
  • sale

Per i budini

  • 250 g di formaggio fresco spalmabile
  • 120 ml di latte
  • 300 ml di panna fresca
  • la scorza di 1 limone
  • 1 mazzetto di asparagi
  • 8 g di gelatina alimentare in fogli
  • sale
  • pepe
  • foglie di menta

Procedimento biscotti

Per cominciare preparate i biscotti che costituiranno la base dei budini di formaggio fresco e asparagi. Nella ciotola della planetaria setacciate la farina bianca e mescolatela con un cucchiaio insieme a quella di mandorle. Unite il burro freddo tagliato a cubetti, il parmigiano grattugiato, una macinata di pepe nero, un pizzico di sale e lavorate con il gancio K. Aggiungete infine l’uovo e azionate di nuovo l’apparecchio fino a ottenere un impasto omogeneo e uniforme. Prelevatelo, formate velocemente una palla e avvolgetelo nella pellicola alimentare. Ponete in frigorifero a raffreddare per circa 2 ore. Potete ovviamente svolgere le stesse operazioni impastando a mano.

Preparazione budino

Nel frattempo, cuocete a vapore gli asparagi fino a quando saranno diventati molto teneri. Fateli raffreddare, tenete da parte un po’ di punte per decorazione, e trasferiteli all’interno della ciotola del mixer insieme al formaggio fresco, al sale, al pepe e alla scorza di limone. Frullate per ottenere una crema omogenea.

Mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per il tempo indicato sulla confezione e portate a ebollizione il latte e la panna in una casseruolina. Aggiungete la gelatina ben strizzata, mescolate per farla sciogliere e unitela alla crema di asparagi preparata. Amalgamate e versate all’interno di 8 stampini monoporzione da budino, leggermente inumiditi con acqua. Livellate il composto e fate riposare in frigorifero per almeno 6 ore.

Trasferite l’impasto dei biscotti sulla spianatoia infarinata e con il mattarello stendetelo in una sfoglia dello spessore di circa 5 mm. Con un tagliapasta del diametro della base degli stampini da budino ricavate 8 biscotti che disporrete su una teglia foderata di carta forno, opportunamente distanziati di 3-4 cm. Fateli cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 15-17 minuti o comunque fino a quando appariranno leggermente dorati in superficie. Sfornateli e fateli raffreddare sulla teglia.

Al momento di servire sformate i budini su ciascun biscotto (già disposto sul piatto di portata) passando la lama di un coltellino affilato lungo i bordi degli stampi. Completate con la menta e le punte di asparagi che avrete tenuto da parte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento