Cucina

Insalata di calamari, fresca e veloce

Per antipasto o come secondo, questo piatto profuma le tavole salentine e piace alle papille gustative soprattutto in estate

L’insalata di calamari è una delle ricette estive che amiamo di più, fresca, leggera e colorata. Ormai è difficile nasconderlo, adoriamo i piatti a base di pesce e sono l’ideale da preparare in estate per mantenersi leggeri pur mangiando con gusto. Ecco la ricetta

Ingredienti

  • un calamaro a persona circa (in alternativa seppia o polpo)
  • prezzemolo
  • aglio
  • carote
  • Olio extra vergine di oliva
  • limone o aceto bianco
  • sale e pepe

Procedimento

Iniziamo a pulire i calamari. Privateli degli occhi e separate le sacche (il corpo) dei calamari dai tentacoli. Asportate le interiora, infilando il dito per estrarre tutto quello che vi è all'interno. Poi, estraete la penna cartilaginosa e trasparente che sentirete al tatto con le dita. Infine, lavate le sacche e tentacoli sotto l'acqua corrente.

Bollite il tutto in acqua salata. Noi preferiamo lasciare il velo viola (che sarebbe la pelle) del calamaro perché piace il colore che dona alla pietanza. Tagliate i calamari ad anello. Condite con una carota grattugiata, prezzemolo, 2 spicchi d'aglio tagliati a rondelle, olio extra vergine di oliva, limone (o aceto bianco), sale e pepe.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insalata di calamari, fresca e veloce

BrindisiReport è in caricamento