menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liquore agli agrumi, anice e miele fatto in casa

Ritornano di moda i vecchi liquori del Carosello come il Vov, Brancamenta e Strega e noi vi proponiamo una gustosa ricetta da fine pasto, da fare solo se avete pazienza

Per realizzare questa ricetta invece dello zucchero, abbiamo preferito usare il miele come consigliato dall’amico Roberto, che raccomanda anche di utilizzare i limoni cresciuti nel vostro giardino o, comunque, non trattati. Ecco come si fa il liquore agli agrumi, anice e miele.

Ingredienti

  • 3 mandarini
  • 3 arance
  • 3 limoni
  • 50 centilitri di alcool puro
  • 50 centilitri di acqua
  • 400 grammi di miele
  • 25 grammi di anice stellato

Procedimento

Far macerare le bucce degli agrumi nell'alcool per 20 giorni insieme all'anice stellato. Sciogliere il miele nell'acqua per 7 giorni, avendo cura di aggirarlo più volte al giorno. Unire i liquidi, filtrare il tutto con una garza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento