Melanzana arrostita, pomodoro fiaschetto e burrata: una ricetta tutto cuore e territorio

Il ristorante XFood di San Vito dei Normanni propone un contorno che sa di casa, ricorda la brace e avvolge il palato

SAN VITO DEI NORMANNI- A qualche minuto dalla riserva di Torre Guaceto, nel 2014, è nato uno dei primi ristoranti sociali d’Italia a chilometro zero: XFood di San Vito dei Normanni è cordialità, professionalità e simpatia. Ma soprattutto diversità che unisce e che permette di vivere un’esperienza speciale. In una parola, è famiglia.

xfood-2

I sorrisi di Giuseppe Rado, Antonio Gianfrate, Arcangelo Dapolito e Stefano Basile creano un’atmosfera unica che accompagna i piatti proposti dallo chef, permettendo agli ospiti di ripercorrere le bontà offerte dalla terra, in una continua fibrillazione delle papille.

E gusto sia, anche a casa, grazie alla ricetta proposta dallo chef di una delle specialità di XFood: per voi, melanzana arrostita con crema di pomodoro di Torre Guaceto e burrata affumicata.

Ingredienti per quattro persone

  • quattro melanzane di media/grossa dimensione
  • un chilo di pomodori fiaschetto di Torre Guaceto
  • due spicchi d’aglio
  • tre foglie di alloro
  • un mazzetto di basilico
  • olio extra vergine d’oliva
  • quattro burrate affumicate
  • 100 grammi di sale
  • 100 grammi di zucchero

Procedimento

Pelare le melanzane e condirle con la miscela di zucchero e sale (totale 200grammi). Far riposare per 12 ore in frigo.

Dopo aver lavato e asciugato le melanzane cospargere di olio evo e cuocere a 160 gradi per un’ora e mezza. Quando saranno cotte, conservatele in frigo sotto un peso per spurgare il liquido in eccesso.

Crema di pomodoro fiaschetto

Lavate e condite in una teglia i pomodorini con olio evo, basilico, alloro e aglio schiacciato in camicia. Cuocete in forno a 200 gradi per 25/30minuti. Quando saranno cotti, passateli nel thermomixer con olio evo crudo e aggiustate di sale, pepe ed eventualmente un pizzico di zucchero.

Finite il piatto passando sulla brace la melanzana, poi adagiatela sul piatto e cospargete con la crema di pomodoro fiaschetto, aggiungete la burrata affumicata e se gradite del pane fritto e basilico fresco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento