Orecchiette con le cime di rapa, a tavola con sapore

La pasta di grano duro, gli ortaggi e l’olio extravergine di oliva. Ecco un piatto tipico e famoso della stagione

SAN VITO DEI NORMANNI- Il papà di Melania si è alzato presto per andare a raccoglierle in campagna e gliele porta a casa con ancora la brina sulle punte: il marito di Melania, per pranzo, oggi vuole le orecchiette con le cime di rapa, uno dei piatti più famosi della cucina pugliese.

Ortaggio tipico dell’agricoltura della Puglia, ma anche di Lazio, Molise e Campania, è presente sulle tavole dall’autunno all’inverno: la cima di rapa è molto apprezzata dal punto di vista nutrizionale perché contiene sali minerali, vitamine, antiossidanti e ha un basso contenuto calorico. Ma come si prepara un piatto di orecchiette con le cime di rapa? Melania fornisce la sua ricetta.

Ingredienti per due persone (perché i due figli non le mangiano)

  • 400 grammi di cime di rapa
  • 150 grammi di orecchiette fresche di grano duro
  • due acciughe sott’olio
  • uno spicchio d’aglio
  • quattro cucchiai di olio evo
  • peperoncino
  • pangrattato
  • sale grosso

Preparazione

Pulite le rape eliminando il gambo, cioè la parte più dura dell’ortaggio, lasciando solo le foglie e le cimette per essere a loro volta selezionate e tagliate. Lavatele accuratamente per rimuovere eventuali residui di terra o piccoli insetti e lessatele per dieci minuti in abbondante acqua salata.

Nel frattempo, in una padella capiente, fate soffriggere lo spicchio d’aglio nell’olio e quando sarà ben dorato e avrà rilasciato un buon odore, quasi di abbrustolito, aggiungete le alici e il peperoncino tagliato a pezzetti. Infine, aggiungete il pangrattato e lasciate rosolare per pochi secondi avendo cura di non bruciarle

Nella stessa acqua di cottura delle cime di rapa, versare le orecchiette fresche cuocendole per almeno 4/5 minuti. Poi, con l’utilizzo di una schiumarola, scolate e amalgamate il tutto direttamente nella padella e mantecate a fuoco basso per circa un minuto.

Servite e buon appetito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

  • Covid, Puglia: contagi di nuovo in aumento. Emiliano: "Rt pari a 1.06"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento