rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Economia Cisternino

A Cisternino il premio sapori di Puglia

BARI - Il Comune di Cisternino lunedì ha ricevuto il “Premio Città degli Antichi Sapori delle Puglie”.

BARI - Il Comune di Cisternino lunedì ha ricevuto il “Premio Città degli Antichi Sapori delle Puglie”. Giunta alla sesta edizione, la manifestazione ha celebrato ieri, nella sede dell' Iiss Alberghiero “Ettore Maiorana” di Bari, l'atto finale dell'edizione 2013 culminata con la consegna di premi e riconoscimenti alle amministrazioni, agli operatori enogastronomici, ai giornalisti ed alle altre figure professionali distintesi nel corso della stagione che si avvia a conclusione.

Tra queste anche il Comune di Cisternino è stato premiato per essersi distinto nella promozione delle tradizioni enogastronomiche locali di qualità e degli antichi sapori regionali e del patrimonio gastronomico, culturale e sociale della città. Il premio, ritirato ieri a Bari dal sindaco di Cisternino, Donato Baccaro, è giunto al termine della votazione on line espressa sul portale di riferimento www.reteantichisapori.tk in osservanza della candidatura posta dalla Associazione Difesa Consumatori.

Il sindaco Baccaro, ritirando il riconoscimento, ha dichiarato che “Cisternino conferma inequivocabilmente la naturale vocazione all'ospitalità ed alla accoglienza e questo ulteriore premio ci inorgoglisce e conferma la bontà e la validità del lavoro svolto in questi anni stimolandoci a fare sempre meglio perchè la nostra offerta turistica e gastronomica possa soddisfare un sempre maggior numero di visitatori”. La città di Cisternino è risultata prima tra le 15 città pugliesi selezionate (Trani, Ostuni, Lecce, Giovinazzo, Bitonto, Barletta, Molfetta, Gallipoli, Cursi, Orsara, Ruvo di Puglia, Bari, Terlizzi, Polignano).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Cisternino il premio sapori di Puglia

BrindisiReport è in caricamento