rotate-mobile
Economia

Aerospazio, partiti i canadesi arrivano gli americani

BRINDISI - Rientrata in Canada la delegazione del distretto aerospaziale del Quebec guidata da Aero Montreal e Bombardier, dopo giornate a Brindisi e in Puglia fitte di incontri d’affari con numerose Pmi e di visite presso le unità produttive di Alenia Aeronautica, AgustaWestland, Avio, Dema e Salver, arriva martedì 2 marzo una missione statunitense con un programma altrettanto fitto di incontri business to business e visite presso stabilimenti e laboratori del comparto aeronautico pugliese.

BRINDISI - Rientrata in Canada la delegazione del distretto aerospaziale del Quebec guidata da Aero Montreal e Bombardier, dopo giornate a Brindisi e in Puglia fitte di incontri d?affari con numerose Pmi e di visite presso le unità produttive di Alenia Aeronautica, AgustaWestland, Avio, Dema e Salver, arriva martedì 2 marzo una missione di incoming statunitense con un programma altrettanto fitto di incontri business to business e visite presso stabilimenti e laboratori del comparto aeronautico pugliese.

Organizzano questa seconda, importante opportunità commerciale e tecnico-scientifica, che ha destato l?interesse di tutto il settore aerospaziale italiano, sempre l?Assessorato regionale allo Sviluppo e all?Innovazione e Sprint Puglia, assieme al Distretto Aerospaziale Pugliese. Coordinano la missione  l?US Department of Commerce Aerospace Team e l?US  Department of Commerce US Embassy Rome.

Lungo ed estremamente qualificato l?elenco delle  società che compongono la delegazione commerciale: Boeing, AeroGo, C & D Zodiac, Curtiss-Wright  Controls ? Engineered Systems, Helicopter Tech Inc, Lockheed Martin, Northstar Aerospace, PCSI Design, Rockwell Automation, Rockwell Collins. Di alto livello anche la parte della ricerca e istituzionale della missione americana: Pennsylvania State University Department of Aerospace Engineering, University of Washington Mechanical Engineering, e US Air Force Material Command / Aeronautical System Center per la parte delle commesse militari.

Il programma prevede il 2 marzo mattina un workshop in Cittadella della Ricerca a Brindisi con la partecipazione dei massimi rappresentanti delle istituzioni locali e del console Usa a Napoli, Patrick Truhn. Previsti gli interventi di: Giuseppe Acierno, presidente del Distretto Aerospaziale Pugliese su ?Le strategie di sviluppo del Distretto Aerospaziale Pugliese?; Robert Bannerman, deputy senior commercial officer, US Commercial Service presso l?Ambasciata USA in Italia su ?Opportunità di collaborazione per gli operatori pugliesi negli USA; Giuseppe Lella, dirigente dell?Ufficio ?Attrazione degli Investimenti? della Regione Puglia su ?Strumenti e opportunità di investimento in Puglia nel settore aerospaziale?; Marina D?Apolito, Ufficio Procurement della United Nations Logistics Base su ?L?esperienza della United Nations Logistics Base a Brindisi?; Antonio Ficarella, Preside Facoltà di Ingegneria Industriale all?Università del Salento e Carmine Pappalettere, Docente del Dipartimento  di Ingegneria Meccanica e Gestionale al Politecnico di Bari su ?La rete della ricerca scientifica in Puglia di supporto alla filiera aerospaziale?; John Halpin, JCH Consultants Inc. su ?I compositi nell'ambito del Distretto aerospaziale pugliese?.

Seguiranno le presentazioni delle PMI statunitensi AeroGo, Inc; C & D Zodiac, DBA Aerocell Inc.; Curtiss-Wright Controls; Helicopter Tech, Inc, Northstar Aerospace; Professional CAD Services, Inc., quindi avranno inizio gli incontri business to business con le aziende pugliesi. e una sessione intitolata ?Doing business with? (fare affari con) nel corso della quale saranno presentate le modalità e le procedure di selezione e di integrazione dei fornitori da parte di: Boeing Italy; Lockheed Martin; Rockwell Collins; Rockwell Automation e United Nations Logistics Base di Brindisi. Mercoledì la missione visiterà gli impianti produttivi a Grottaglie e Brindisi, mentre giovedì la giornata è dedicata agli incontri presso università e centri di ricerca.

L? impegno della Regione Puglia per le missioni di incoming canadese e statunitense culminerà nella partecipazione di numerose aziende pugliesi ad Aeromart  2010 che si terrà a Montreal il 27/29 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aerospazio, partiti i canadesi arrivano gli americani

BrindisiReport è in caricamento