Economia

Concessione Grimaldi: agenti di viaggio preoccupati chiedono rinvio decisione

Concessione a Grimaldi, preoccupati anche agenti di viaggio e tour operator della Fiavet, che chiede all'Autorità portuale di Brindisi di rinviare la decisione a quando saranno disponibili altre banchine per le navi passeggeri e ro-ro

BRINDISI – Anche la Fiavet Puglia, la federazione regionale degli agenti di viaggio e dei tour operator, prende posizione sull’istanza di concessione avanzata da Grimaldi per le rampe traghetti di Punta delle Terrare e dell’intera area adibita a servizi delle stesse. Pubblichiamo integralmente la nota firmata dal presidente provinciale Adriano Guadalupi.

La Fiavet Puglia nella persona del suo presidente provinciale, in rappresentanza dei propri associati agenti di viaggio e tour operator, in considerazione della possibile concessione demaniale che l’Ente Portuale ha in animo di concedere al Gruppo Grimaldi, le sole banchine adibite al traffico ro/ro passeggeri, esprime la propria e legittima preoccupazione per tale decisione in quanto potrebbe precludere l’arrivo di altri vettori marittimi.

Gli agenti di viaggio e i tour operator che fanno parte di quella catena logistica commerciale nella vendita di passaggi marittimi e servizi a terra hanno da tempo sofferto la mancanza di vettori marittimi nel proprio porto e sono stati costretti a vendere pacchetti dei propri clienti da altri porti concorrenti. La nostra aspirazione è quella di avere un porto con vari vettori per ottenere una scelta commerciale e competitiva nel formulare i propri pacchetti per tanto la nostra preoccupazione è più che legittima.

Nel contempo siamo tutti grati al Gruppo Grimaldi di aver scelto il porto di Brindisi, e che con la propria struttura aziendale ha sviluppato un traffico commerciale e passeggeri importante, con l’auspicio che quest’ultimo venga sempre aumentato. Confidiamo nella ragionevolezza della classe politica e sociale ma soprattutto del presidente dell’Autorità Portuale nel vagliare bene e sapientemente tale decisione soprassedendo in attesa di nuove strutture portuali per l’ormeggio di navi passeggeri ro/ro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concessione Grimaldi: agenti di viaggio preoccupati chiedono rinvio decisione

BrindisiReport è in caricamento