rotate-mobile
Economia

AgustaWestland, contratti per 130 milioni a Heli-Expo

ROMA - Nei giorni scorsi AgustaWestland, la società di Finmeccanica presente a Brindisi con una unità di eccellenza per le strutture elicotteristiche, "si è aggiudicata commesse per un valore totale di oltre 130milioni di euro nel corso del Salone Heli-Expo 2010 (HAI) che si è svolto a Houston, USA, dal 21 al 23 febbraio".

ROMA - Nei giorni scorsi AgustaWestland, la società di Finmeccanica presente a Brindisi con una unità di eccellenza per le strutture elicotteristiche,  "si è aggiudicata commesse per un valore totale di oltre 130milioni di euro nel corso del Salone Heli-Expo 2010 (HAI) che si è svolto a Houston, USA, dal 21 al 23 febbraio".

Lo fa sapere un comunicato di Finmeccanica. "Nello specifico, AgustaWestland ha venduto dieci AW139 a Era Helicopters e quattro AW139 a Bristow Group Inc per il supporto alle attività dell'industria petrolifera; quattro elicotteri, di cui due AW119Ke, un Grand e un AW139, a Esperia Aviation Services Spa e due Grand New a Vinair Aeroserviços SA per il trasporto corporate; un AW109 Power alla compagnia giapponese Kaigai Aviotech".

Inoltre, informa ancora Finmeccanica, "un Grand New è stato acquistato dal primatista Scott Kasprowicz deciso a stabilire un nuovo record di velocità per il giro del mondo a bordo del suo elicottero AgustaWestland". Tutti i contratti interessano modelli da impiego commerciale nelle classi monoturbina, biturbina leggeri e biturbina medi, confermando "la gamma prodotti AgustaWestland come una delle più competitive sul mercato mondiale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AgustaWestland, contratti per 130 milioni a Heli-Expo

BrindisiReport è in caricamento