rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

A Brindisi il calo più alto del costo delle polizze RC auto in Puglia

Lo dice l'osservatorio di Facile.it con riferimento ai 12 mesi dall'agosto 2017 ad agosto 2018. Tutti i dati

Buone notizie per gli automobilisti pugliesi o, perlomeno, per la maggior parte di loro. Secondo l’osservatorio di Facile.it (dati completi disponibili a questo link: https://www.facile.it/assicurazioni/osservatorio/rc-auto-puglia.html) nel corso degli scorsi dodici mesi il premio medio dell’RC auto in Puglia si è ridotto di quasi 2 punti percentuali arrivando, in media a 656,98 euro (-1,95%).

Va comunque detto che, nonostante la riduzione, il premio pagato dagli automobilisti pugliesi è ancora superiore del 12,75% rispetto alla media nazionale. I seguenti dati riguardano solo le automobili, e non le motociclette. I dati provincia per provincia, anche sulle polizze per le moto, sono disponibili sempre al link poc'anzi indicato.

Sorride Brindisi

Buone notizie soprattutto per i residenti della provincia di Brindisi che, sempre ad agosto 2018, hanno potuto brindare alla riduzione dei premi medi più alta fra quelle registrate in regione (-13,29%). Con questo calo il costo medio per assicurare un’auto in provincia è passato a 613,82 euro, appena il 5,34% più della media italiana. Insomma, il peso di un certo passato pare ormai cancellato. Ma torniamo ai dati regionali prima di scendere nuovament5e nel dettaglio sulla situazione a Brindisi.

Il valore è stato calcolato analizzando oltre 229.000 preventivi raccolti dal comparatore negli ultimi 12 mesi e le quotazioni offerte da un panel di compagnie rappresentanti, in base alla raccolta premi, circa il 54% del mercato RCA italiano.  Leggendo nel dettaglio i risultati emerge però un andamento provinciale piuttosto differenziato; se è vero che i ribassi hanno interessato i residenti di quasi tutte le aree della regione, è altrettanto vero che alcuni hanno dovuto, loro malgrado, accettare degli aumenti.

Dove le tariffe sono aumentante

A guidare la classifica dei rincari è Foggia dove, ad agosto 2018, il costo medio per assicurare un’auto è stato pari a 945,27 euro, cifra che consente a questa provincia di ottenere in un solo colpo ben tre record negativi; è la più cara di tutta la Puglia, quella in cui i costi sono cresciuti di più nei 12 mesi (+12,79%) e quella con il differenziale maggiore rispetto alla media nazionale (+62,22%).

L’unica altra provincia pugliese che, in base ai dati dell’osservatorio Facile.it, ha subito un rincaro è Lecce. Qui gli automobilisti hanno dovuto mettere a budget mediamente, 537,70 euro; prezzo che, sebbene in aumento del 5,22% rispetto allo scorso anno rimane il più contenuto della Puglia ed equivale al 7,72% in meno di quanto non costi in media assicurare un’auto in Italia. 

… e dove sono diminuite

Guardando ora alla parte positiva del quadro pugliese, oltre che a Brindisi i premi medi sono risultati in calo in tutte le restanti province. Sebbene con 700,96 euro rimanga ancora la seconda per valori assoluti, Taranto ha visto ridursi del 2,13% in un anno i costi per assicurare le auto. Ancora piuttosto alto il differenziale fra il costo delle assicurazioni della provincia e la media nazionale; a Taranto la copertura RC auto costa in media il 20,29% in più.

Valori in calo (-3,44%) anche a Barletta – Andria – Trani dove assicurare un’automobile costa in media 677,34 euro, comunque sempre il 16,24% in più della media nazionale. È superiore di appena più di un euro rispetto al valore registrato a BAT il premio RC auto medio della provincia di Bari (678,37 euro). Nel corso degli scorsi 12 mesi il valore è diminuito del 7,25%, ma rimane ancora più alto del 16,42% se confrontato con le medie nazionali.

tabella polizze agosto 2018 Puglia-2

Il dettaglio della situazione a Brindisi

Secondo le rilevazioni dell’Osservatorio, nel mese di agosto 2018 il premio medio RC auto calcolato in provincia di Brindisi è stato di 613,82 euro. La variazione rispetto a 6 mesi fa (686,46 euro) è del -10,58%. Rispetto allo stesso mese di un anno fa (707,86 euro) la tariffa media fa segnare un -13,29%.

Secondo i dati dell'Osservatorio di agosto, utilizzando il servizio di comparazione di Facile.it, a Brindisi e provincia, scegliendo la migliore assicurazione auto fra le offerte confrontate, il risparmio è arrivato fino al 70,57%, dati basati su un campione di 32.440 preventivi RC auto (senza garanzie accessorie) calcolati negli ultimi 12 mesi dagli utenti di Facile.it con residenza in provincia di Brindisi.

Ed ecco a quanto ammonta il premio RC auto più basso calcolato nel corso dell’ultimo mese, considerando la totalità dei preventivi confrontati dagli utenti di Facile.it con residenza in provincia di Brindisi: 227,00 euro, calcolato sui parametri maschio, anni, 1a classe di merito, guida una Fiat Punto terza serie immatricolata a maggio 2004. Il premio medio è risultato di 613,82 euro. Nel mese di agosto, la garanzia accessoria più scelta dagli utenti di Brindisi è stata la polizza Assistenza Stradale, richiesta nel 77,22% dei casi, seguita da quella Infortuni al Conducente (13,37 per cento).

Secondo le analisi dell’Osservatorio, le automobili in provincia di Brindisi hanno un’anzianità media di 10,90 anni. I grafici seguenti mostrano l’andamento di questo dato nel corso dell’ultimo anno e la ripartizione dello stesso in “fasce d’età”, per capire meglio com’è distribuito il livello d’anzianità dei veicoli nella zona di Brindisi. In base ai dati raccolti, a Brindisi e provincia il valore medio delle auto in circolazione è di 9.175,26€.

Anche in questo caso, oltre a visualizzare l’andamento di tale valore negli ultimi 12 mesi, puoi scoprire la sua distribuzione a Brindisi e in Italia tramite un semplice grafico. Ricorda che il valore dell’auto, così come la sua anzianità, è uno dei dati che influiscono in modo sensibile sul costo finale dell’assicurazione.

Per concludere, ecco la classifica delle marche e dei modelli di auto più diffusi in provincia di Brindisi nell’ultimo mese, stilata in base alle informazioni dichiarate dagli utenti che hanno calcolato un preventivo RC auto su Facile.it. : 1. Fiat Punto 3ª serie 2. Fiat Grande Punto 3. Fiat Punto 2ª serie 4. Fiat Panda 2ª serie 5. Fiat 500 (2007-2016) 6. Ford Focus 1ª serie 7. Fiat Seicento 8. Citroen C3 1ª serie 9. Fiat Punto 10. Fiat Punto Evo. Dati basati su un campione di 2.438 preventivi RC auto (senza garanzie accessorie) calcolati nell'ultimo mese dagli utenti di Facile.it con residenza in provincia di Brindisi.

Nota dolente: la percentuale delle auto non assicurate nella provincia di Brindisi risulta essere del 28.55% su un totale di 279.747 veicoli. Dati forniti del ministero relativi al mese di febbrario dell’anno 2017. In Puglia la percentuale delle auto non assicurate è risultato del 25,95 per cento, in Italia del 22,06.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Brindisi il calo più alto del costo delle polizze RC auto in Puglia

BrindisiReport è in caricamento