Economia

Avio e Politecnico insieme per il laboratorio Energy Factory

BARI - Il 3 Luglio, presso il Politecnico di Bari, Avio Spa, che ha una importante unità produttiva per motori aeronautici e turbine navali a Brindisi, e il Politecnico, presentano un nuovo laboratorio di ricerca sul territorio pugliese: Energy Factory Bari, una iniziativa congiunta Università - Industria dedicata allo sviluppo di tecnologie innovative per il settore aerospaziale con rilevanti ricadute anche nell’ambito della generazione di energia da fonti rinnovabili e del risparmio energetico.

BARI - Il 3 Luglio, presso il Politecnico di Bari, Avio Spa, che ha una importante unità produttiva per motori aeronautici e turbine navali a Brindisi, e il Politecnico, presentano un nuovo laboratorio di ricerca sul territorio pugliese: Energy Factory Bari, una iniziativa congiunta Università - Industria dedicata allo sviluppo di tecnologie innovative per il settore aerospaziale con rilevanti ricadute anche nell'ambito della generazione di energia da fonti rinnovabili e del risparmio energetico.
Avio ritiene che, come l'e.paint lab che è stato realizzato con l'Isudi dell'Università del Salento, questo nuovo laboratorio possa essere una buona opportunità per il territorio e per la ricerca e un esempio di come dal settore aerospaziale possano nascere stimoli e soluzioni interessanti con ricadute e applicazioni anche in altri settori. Il laboratorio sarà presentato da Nicola Costantino, rettore del Politecnico di Bari da Giorgio Abrate, Senior Vice President Divisione Electronics and Electrical Systems del Gruppo Avio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avio e Politecnico insieme per il laboratorio Energy Factory

BrindisiReport è in caricamento