menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arpal Puglia: bando per 128 assunzioni a tempo determinato

Avviato il reclutamento di “88 specialisti in mercato e servizi per il lavoro” e “40 istruttori per il mercato del lavoro

Entra nel vivo l’attività dell’Arpal Puglia, con le selezioni di personale per ricoprire ruoli strategici e permettere così all’Agenzia regionale per le politiche attive del lavoro di svolgere appieno e nel migliore dei modi le proprie funzioni, a maggior ragione in questo complesso periodo di ripresa economica dopo lo stop causato dall’epidemia di Covid-19.

In accordo con il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e l’assessore regionale al Welfare, Sebastiano Leo, il commissario straordinario Massimo Cassano ha infatti sottoscritto le prime due selezioni pubbliche per la ricerca di “88 specialisti in mercato e servizi per il lavoro” e “40 istruttori per il mercato del lavoro”. Entrambe le figure professionali saranno a tempo determinato. Modalità di partecipazione e requisiti possono essere reperiti sul sito internet di Arpal Puglia.

Massimo Cassano sottolinea come “lo sviluppo del capitale umano costituisce per l’Arpal Puglia una leva strategica per l’evoluzione professionale degli operatori dei Centri per l’Impiego e per la più ampia condivisione degli obiettivi di modernizzazione, svolgendo un ruolo primario nelle strategie di cambiamento dirette a conseguire una maggiore qualità ed efficacia dell’attività dell’Agenzia e dei servizi offerti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Pareti "scorticate" a causa dell’umidità: "Ecco come viviamo e nessuno interviene"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento