menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Bim per le strutture": un successo il workshop organizzato dall'Ance

Obiettivo della giornata formativa era quello di fornire ai partecipanti gli strumenti più avanzati per la progettazione architettonica e strutturale, approfondendo sia gli aspetti tecnici che la nuove procedure

BRINDISI - Si è svolto ieri (martedì 30 maggio), presso l’Hotel Orientale di Brindisi, il workshop “Il Bim per le strutture” organizzato da Ance Brindisi in collaborazione con la società Graitec, con l’Ordine degli Architetti Ppc di Brindisi e con il Collegio provinciale dei Geometri e Geometri laureati di Brindisi.

Ad introdurre i lavori il presidente dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili, sezione di Brindisi, Dott. Pierluigi Francioso e i presidenti degli ordini professionali, Arch. Maurizio Marinazzo e Geom. Marcello Coccioli. Obiettivo della giornata formativa era quello di fornire ai partecipanti gli strumenti più avanzati per la progettazione architettonica e strutturale, approfondendo sia gli aspetti tecnici che la nuove procedure.

7-5

Il Bim indica un metodo per la pianificazione, la realizzazione e la gestione delle costruzioni tramite l’utilizzo di appositi software in grado di raccogliere, combinare e collegare digitalmente una grande quantità di dati. Con il Bim, inoltre, la costruzione virtuale è visualizzabile come un modello geometrico tridimensionale.

Durante l’incontro è stato simulato un flusso di lavoro, partendo dalla modellazione di una struttura mista in acciaio e calcestruzzo, fino ad arrivare alla sua analisi e simulazione Fem, utilizzando Autodesk Revit e i software Graitec.

2-2-17

L’evento rientra in una serie di attività, organizzate da Ance Brindisi, per approfondire questo tema. Già nei mesi scorsi, infatti, l’Associazione aveva promosso – in collaborazione con l’Ente Unico Scuola Edile Cpt di Brindisi - un corso formativo di 24 ore sull’argomento, riscontrando l’interesse dei professionisti e degli operatori del settore delle costruzioni. 

“Il Bim rappresenta una sfida importante per l’edilizia e le moderne metodologie di progettazione, costruzione e gestione di infrastrutture ed edifici saranno sempre più impiegate nel settore privato, ma anche negli appalti pubblici. Proprio per questo” – ha dichiarato il Presidente di Ance Brindisi Pierluigi Francioso – “riteniamo che la formazione sia quanto mai indispensabile e, come Associazione, ci attiveremo, anche nei prossimi mesi, per avviare iniziative finalizzate all’aggiornamento degli operatori del settore”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento