Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia Ostuni

Bit 2010: Ostuni si propone come location per un film di Otzpetek

OSTUNI - Un visitatore assai speciale si aggirava in mattinata nei padiglioni che ospitano la 30a edizione della Borsa Internazionale del Turismo, in corso presso la Fiera di Milano: il regista Ferzan Otzpetek.

OSTUNI - Un visitatore assai speciale si aggirava in mattinata nei padiglioni che ospitano la 30a edizione della Borsa Internazionale del Turismo, in corso presso la Fiera di Milano: il regista Ferzan Otzpetek.

Quella odierna è stata una giornata intensa per enti e operatori impegnati nella promozione e sul mercato dei pacchetti vacanza.

A margine di una conferenza stampa, l'assessore al turismo del Comune di Ostuni, Agostino Buongiorno, ha incontrato il regista italo-turco che proprio nel Salento ha girato alcune scene di "Mine vaganti" il suo ultimo film.

Un incontro cordiale nel quale l'assessore ha proposto al noto regista la possibilità di scegliere Ostuni quale location per uno dei suoi prossimi lavori. Otzpetek ha ringraziato per l'invito, confermando l'interesse per una città che da anni suscita le attenzioni dei registi televisivi e cinematografici.

"Questo è un altro settore che puntiamo a valorizzare - spiega l'assessore Buongiorno. "Oggi possiamo affermare che il centro storico, gli ulivi ed il mare della Città bianca rappresentano un patrimonio conosciuto in tutto il mondo. Notorietà che dobbiamo in parte anche al fatto che tanti registi sono rimasti abbagliati dalla luminosità di questi posti. Si tratta dunque di un mercato in crescita verso il quale continueremo a manifestare grande attenzione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bit 2010: Ostuni si propone come location per un film di Otzpetek

BrindisiReport è in caricamento