rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Economia

Bottiglie americane per l'olio made in Fasano destinato agli Usa

L'azienda Pantaleo si è rivolta al colosso del packaging in vetro Owens-Illinois, che ha uno stabilimento a Marsala

FASANO - Per presentarsi sul mercato Usa, un produttore di olio di Fasano sceglie un partner americano per le proprie bottiglie di extravergine. O-I (Owens-Illinois), leader mondiale nella produzione di packaging in vetro, ha realizzato infatti una nuova linea personalizzata di bottiglie per l’Oleificio Nicola Pantaleo SpA, azienda di proprietà familiare con sede nella Città della Selva. La gamma presenta una forma arrotondata ed è arricchita nel corpo della bottiglia, spiega un comunicato di O-I Italia, con un motivo decorativo ispirato alla pianta dell’ulivo, oltre che alla scritta “Botticelli”, che dà il nome alla linea stessa.

La gamma personalizzata, che include le bottiglie della capacità da 1 litro, 750 ml, 500 ml e 250 ml, viene però prodotta nello stabilimento O-I di Marsala.Insomma, la filiera si chiude al Sud. Lo sviluppo del nuovo packaging è stato reso possibile, spiega ancora il comunicato, grazie ad una fruttuosa collaborazione tra O-I e Pantaleo, che hanno lavorato a stretto contatto per la creazione della nuova gamma di bottiglie. Al fine di comprendere al meglio le esigenze del cliente e studiare la soluzione più adatta per permettergli di differenziarsi nel mercato degli Stati Uniti. Un team di O-I composto da designer e rappresentanti commerciali ha visitato la sede di Pantaleo incontrando il proprietario dell’azienda, Nicola Pantaleo, e il socio importatore statunitense. 

“Questo progetto ha dimostrato che un singolo incontro può rivelarsi molto più proficuo di lunghi scambi di email”, ha dichiarato Giovanni Saudati, direttore commerciale di O-I Italia. “Relazionandoci come un unico team con i nostri clienti e mostrando un atteggiamento propositivo, riusciamo a costruire relazioni molto più forti e a raggiungere dei risultati di grande successo. Grazie a questo approccio, siamo fiduciosi che Pantaleo tornerà a rivolgersi a O-I per l’ulteriore sviluppo di altri articoli personalizzati”.

“Pantaleo è estremamente soddisfatta della realizzazione della gamma di bottiglie Botticelli. Questa nuova linea rappresenta il risultato di un eccezionale lavoro di squadra che ha visto il nostro partner statunitense, il nostro team e i progettisti di O-I lavorare a stretto contatto”, ha affermato dal canto suo Paolo Mileti, responsabile assicurazione qualità di Pantaleo. “Il modo in cui questo progetto è stato condotto, in termini di disponibilità, competenza e professionalità dal team di O-I, dovrebbe servire da esempio e punto di riferimento per progetti e collaborazioni futuri”.

Owens-Illinois, Inc. (NYSE: OI) è il maggiore produttore al mondo di contenitori in vetro e partner preferito di molti dei principali produttori di marchi di alimenti e bevande a livello globale. Con un fatturato di 6,9 miliardi di dollari nel 2017, la società impiega oltre 26.500 dipendenti che operano in 78 stabilimenti situati in 23 paesi. Con sede centrale a Perrysburg, in Ohio, O-I offre contenitori di vetro sicuri, sostenibili, puri, di effetto e in grado di conferire riconoscibilità ai marchi in un mercato globale in crescita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottiglie americane per l'olio made in Fasano destinato agli Usa

BrindisiReport è in caricamento