rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
Economia

Bridgeconomies, seminario in Cittadella

BRINDISI – Si terrà giovedì 3 novembre 2011 alle ore 10, presso l’auditorium della Cittadella della Ricerca di Brindisi, il seminario “Opportunità e misure specifiche per le Pmi pugliesi”. Organizzatore dell’evento, la stessa Cittadella, quale partner della rete europea Enterprise Europe Network, nell’ambito del progetto Bridgeconomies in corso di realizzazione in Puglia, congiuntamente ad Unioncamere, per promuovere e sostenere l’innovazione delle piccole e medie imprese pugliesi attraverso i servizi gratuiti della Enterprise Europe Network – Commissione Europea. La partecipazione al seminario è gratuita.

BRINDISI ? Si terrà giovedì 3 novembre 2011 alle ore 10, presso l?auditorium della Cittadella della Ricerca di Brindisi, il seminario ?Opportunità e misure specifiche per le Pmi pugliesi?. Organizzatore dell?evento, la stessa Cittadella, quale partner della rete europea Enterprise Europe Network, nell?ambito del progetto Bridgeconomies in corso di realizzazione in Puglia, congiuntamente ad Unioncamere, per promuovere e sostenere l?innovazione delle piccole e medie imprese pugliesi attraverso i servizi gratuiti della Enterprise Europe Network ? Commissione Europea. La partecipazione al seminario è gratuita.

Finanziamenti, servizi informativi e di assistenza diretta, opportunità di internazionalizzazione e di cooperazione per la ricerca e l?innovazione, a scala regionale ed internazionale ? bandi regionali e VII programma quadro ? questi gli argomenti che saranno tema del seminario. I lavori saranno aperti dal presidente della Cittadella della Ricerca, Antonio Andreucci, seguirà l?intervento del coordinatore del progetto ?Bridge Economies?, Paolo Zupa, sul tema ?Introduzione al seminario, il quadro delle opportunità e delle misure concrete per le piccole e medie imprese?.

Interverranno, inoltre, alla giornata esperti del settore quali Annalisa Ceccarelli,  national contact point  del programma che parlerà del ruolo delle Pmi nel 7° Programma quadro di ricerca e sviluppo dell?Unione Europea, e la misura della ricerca a beneficio delle Pmi e delle associazioni e raggruppamenti di imprese;  M. Irene Paolino, coordinatrice dell?Europe Direct Puglia, rete d?informazione europea di Bari che interverrà parlando sulle reti d?informazione europea al servizio dei cittadini e delle imprese;  Luigi Triggiani , Unioncamere Puglia, direttore della sede di Tirana in Albania, sarà il relatore su ?Le opportunità di investimento e di business in Albania?.

Quindi,  Andrea Vernaleone, vice direttore generale Puglia Sviluppo Spa, parlerà dei bandi regionali attualmente aperti a favore delle imprese innovative;  Gaetano Storelli e Michele Divella, Innova Puglia spa, assessorato allo sviluppo economico della Regione Puglia, approfondiranno il tema dei bandi regionali, aiuti alla diffusione delle Tic nelle reti di Pmi in scadenza il prossimo 7 novembre 2011; ed infine, Gianpaolo Busso ? consigliere delegato di Cattolica Popolare che affronterà il tema delle problematiche dell?accesso al credito da parte delle Pmi.

Il seminario è finalizzato ad offrire un utile quadro di informazione e strumenti per l?accesso ad opportunità e misure concrete a beneficio delle Pmi pugliesi, non solo a scala europea/internazionale ma anche a scala regionale con riferimento alle opportunità attualmente aperte e accessibili da parte delle imprese pugliesi. La partecipazione al seminario è gratuita e libera ma è gradita e utile la cortese registrazione preventiva. Infatti è possibile comunicare la propria partecipazione ai numeri 0831/507289.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bridgeconomies, seminario in Cittadella

BrindisiReport è in caricamento