rotate-mobile
Domenica, 7 Agosto 2022
Economia

Trasporto sostenibile: si conclude il progetto Ecsyt Italia-Albania-Montenegro

Due gli appuntamenti organizzati nella città di Brindisi da Cna Brindisi con l'obiettivo di rafforzare la cooperazione e le sinergie nel settore dei trasporti nei porti dell’Adriatico meridionale

BRINDISI - Grande successo per gli eventi del progetto “Ecsyt – Enhancing Cooperation and Synergies of Transport in the Southern Adriatic PortsEnhancing Cooperation and Synergies of Transport in the Southern Adriatic Ports”, organizzati dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della piccola media impresa sede di Brindisi (Cna Brindisi) nell’ambito del programma Interreg Ipa
Cbc Italia – Albania – Montenegro 2014/2020 lo scorso 23 e 24 giugno 2022 a Brindisi. Sono stati ben due gli appuntamenti organizzati nella città di Brindisi da Cna Brindisi che hanno trattato uno degli argomenti più discussi dell’ultimo periodo: il trasporto sostenibile, in particolare nel settore marittimo.

“Porti verdi: la rotta verso lo sviluppo sostenibile dei trasporti nell'Adriatico meridionale” è stato, infatti, il titolo della conferenza finale svoltasi lo scorso giovedì 23 giugno nella sala conferenza dell’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale, la quale ha riscosso un importante interesse tra gli operatori e gli stakeholders portuali non solo italiani ma anche albanesi, partner di progetto che hanno partecipato agli eventi. Tale evento ha visto trattare temi di rilievo circa la tutela e valorizzazione dell'ambiente nella gestione dei sistemi portuali dando l’opportunità di condividere nuovi input sulla sostenibilità del trasporto marittimo e del settore nautico in generale.

Il giorno successivo, invece, si è svolta la Study Visit nelle aree portuali di Brindisi ed in particolare nella zona del porto interno e del porto medio per poi concludere la giornata con una tavola rotonda tra gli operatori del settore. Occasione unica per un confronto e per lo scambio di buone pratiche in un’ottica green creando connessioni transfrontaliere. L’obiettivo del progetto Ecsyt, infatti, di cui Cna Brindisi è partner capofila, è quello di rafforzare la cooperazione e le sinergie nel settore dei trasporti nei porti dell’Adriatico meridionale, rientranti nell’area del programma Ipa Cbc Interreg Italia-Albania-Montenegro, in modo tale da creare le condizioni migliori per garantire promuovere il trasporto sostenibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto sostenibile: si conclude il progetto Ecsyt Italia-Albania-Montenegro

BrindisiReport è in caricamento