Domenica, 21 Luglio 2024
Economia

A Brindisi il forum della Rete delle elette su "Donne, transizione energetica ed ecologica"

Si terrà il 27 giugno presso il Museo Ribezzo, è il secondo dei sei incontri previsti. Lo scopo è quello di redigere tutte insieme un piano strategico per una Puglia più equa e democratica

BRINDISI - Forum della Rete delle elette: si terrà a Brindisi la seconda tappa sul tema "Donne, transizione energetica ed ecologica, opportunità e nuove strategie per i comuni". Dopo il primo evento tenutosi a Lecce questa volta le amministratici si incontreranno a Brindisi per affrontare le importanti questioni dell'energia, dell'ambiente e del paesaggio. Il forum si svolgerà il prossimo 27 giugno a partire dalle 15:30 presso il Museo Ribezzo, in piazza Duomo a Brindisi.

Il tema centrale della transizione energetica ed ecologica sarà approfondito nelle sue diverse sfaccettature in quattro diversi tavoli di lavoro: economia circolare e agricoltura sostenibile; transizione energetica, efficienza energetica e comunità energetiche; programmazione urbanistica e tutela del territorio con parchi e piano delle coste; ciclo dei rifiuti e risorse idriche.

Le amministratrici avranno l'opportunità di confrontarsi con esperti e dirigenti regionali dei diversi settori, oltre a conoscere le buone pratiche già applicate in altre realtà. Si tratta di un percorso voluto dalla presidenza del Consiglio regionale della Puglia, un evento itinerante nelle sei province pugliesi. Ogni volta saranno trattati temi diversi.

Lo scopo è quello di redigere tutte insieme un piano strategico per una Puglia più equa e democratica. Un piano che impegni le istituzioni regionali ad intervenire su nuove politiche che garantiscano la parità di genere nei vari ambiti della vita quotidiana: dalla cultura al turismo, dalle infrastrutture ai trasporti, dalla sanità all'ambiente passando per il welfare.

"Si tratta di temi di grande attualità che vedranno impegnate le amministrativi pugliesi nei loro comuni. Su queste questioni bisognerà assumere impegni e adottare decisioni - spiega la presidente del Consiglio, Loredana Capone - per questo ho fortemente voluto dei  tavoli di lavoro e di confronto affinché questi possano fornire competenze e strumenti utili di pianificazione strategica, grazie anche al confronto su buone pratiche e soluzioni innovative. I forum rappresentano inoltre una buona occasione per instaurare un canale comunicativo diretto con un team di esperti e di conoscere in anticipo le novità introdotte dalle Regione. L'obiettivo finale è quello di intercettare i fabbisogni e trovare soluzioni da proporre alla politica così da rendere la nostra regione più paritaria".

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Brindisi il forum della Rete delle elette su "Donne, transizione energetica ed ecologica"
BrindisiReport è in caricamento