Cna: “Da Versalis risposte positive per l’economia locale”

Nota del presidente provinciale della confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa, Franco Gentile

BRINDISI – Riceviamo e pubblichiamo una nota a firma di Franco Gentile, presidente Cna della provincia di Brindisi, sull'importanza del dialogo tra territorio e grandi aziende come nel caso di Versalis.

Il dialogo tra il territorio e le grandi aziende può risultare determinante per conseguire risultati importanti dal punto di vista ambientale, di sviluppo delle imprese del territorio e, più in generale, economico ed occupazionale. L’ultimo episodio in ordine di tempo riguarda il Petrolchimico di Brindisi e, in particolare, la Versalis come protagonista. Nel febbraio scorso lamentammo il rischio di affidamento a imprese provenienti da altre regioni dei lavori per la costruzione di una ‘torcia a terra’, con un investimento prossimo ai 50 milioni di euro. In realtà, la Versalis ha poi dimostrato, con i fatti, di non voler in alcun modo trascurare il territorio della provincia di Brindisi, tanto è vero che sono ufficialmente visibili i ritorni per le nostre imprese, che, a vario titolo, sono risultate affidatarie di ruoli di fondamentale rilevanza nella costruzione e nel montaggio della torcia.

Ci fa piacere pensare che Cna abbia potuto contribuire alla discussione su questo importante argomento, ma è indubbio che abbiamo trovato un player attento e sensibile alle istanze del territorio. Brindisi, insomma, finalmente ha visto riconosciuto quel bagaglio di esperienze e di capacità professionali, frutto di decenni di presenza all’interno di grandi realtà industriali di questo territorio e che, come associazione datoriale, abbiamo sempre declamato. Un riconoscimento di valore che ormai da tempo trova il giusto riguardo da parte di Enel, che, nella gestione delle commesse all’interno della centrale Federico II, promuove l'imprenditoria locale, ma che vorremmo facesse breccia in tutto il comparto dei grandi player industriali presenti nel territorio di Brindisi. In tutto questo, sarà fondamentale il ruolo che le istituzioni locali, di concerto con noi associazioni di categoria, possono svolgere per conseguire quella considerazione del tessuto imprenditoriale brindisino da parte di chi ancora non è ben consapevole delle nostre potenzialità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • "Da venerdì scuole chiuse in Puglia": Emiliano firma l'ordinanza

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Trovata morta nell'auto in cui viveva: dramma della solitudine al cimitero

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento