rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia

Business aerospazio: arriva la delegazione di imprese canadesi

BRINDISI – Missione in Puglia dal 17 al 21 gennaio di una delegazione di società canadesi guidate dal terzo costruttore mondiale, Bombardier, e dal potente cluster Aero Montreal. Si tratta di un incoming per incontrare e concludere eventuali affari con società e Pmi pugliesi che operano nel settore delle costruzioni, della motoristica e delle sub-forniture, ma anche con soggetti di ricerca, e per rafforzare le relazioni istituzionali tra Quebec e Puglia.

BRINDISI - Missione in Puglia dal 17 al 21 gennaio di una delegazione di società canadesi guidate dal terzo costruttore mondiale di aeroplani, Bombardier, e dal potente cluster Aero Montreal. Si tratta di un incoming per incontrare e concludere eventuali affari con società e Pmi pugliesi che operano nel settore delle costruzioni, della motoristica e delle sub-forniture, ma anche con soggetti di ricerca, e per rafforzare le relazioni istituzionali tra Quebec e Puglia.

Alla realizzazione di questa opportunità per il sistema aeronautico regionale ha lavorato per mesi il Distretto Aerospaziale Pugliese, attraverso due missioni condotte nel giugno e nel dicembre del 2009 in Quebec dal presidente Giuseppe Acierno, e con un fitto lavoro di contatti a distanza, mediati sia dalla Camera di Commercio Italiana in Canada che dall'Ambasciata del Canada a Roma, che infatti partecipano agli eventi dei prossimi giorni, tra cui un incontro a Bari con il governatore Nichi Vendola. Dal punto di vista organizzativo, la missione è supportata dall'assessorato regionale allo Sviluppo e all'Innovazione e da Sprint Puglia, l'ente che lavora per promuovere e sostenere l'internazionalizzazione delle picco e medie imprese.

Bombardier, che sarà rappresentata ad altissimo livello dalla vice presidente Janice Davis, è bene sottolinearlo, recentemente ha siglato contratti ventennali con Alenia, Salver e Dema (che coinvolgono anche gli stabilimenti rispettivamente di Foggia e Brindisi) per un valore superiore al miliardo di dollari, riguardanti commesse per il nuovo aereo ecologico regionale CSeries. E saranno sia gli incontri business-to-business, che le visite in alcune aziende del territorio il cuore del programma, mentre il 18 presso Cittadella della Ricerca a Brindisi si svolgerà un workshop sul tema "La filiera aerospaziale in Puglia: strategie per lo sviluppo competitivo e la collaborazione internazionale".

Della missione canadese fanno parte: Pratt & Whitney Canada, Hany Moustapha Senior (Technology Advisor) e Mario Modafferi (Director Mechanical Design); Minicut International, Alfonso Minicozzi (Chairman) e Minicut Italia con Piero Leone (Rappresentante Italia); Bombardier, Janice Davis (Vice President and Chief Procurement Officer), Christos Skokos (Manager Supply Chain Fabricated Metal Parts); Camera di Commercio Italiana in Canada, Caterina Meglio (Delegata Nazionale in Italia) e Alberto De Luca (President); Aero Montreal, Suzanne Benoit(Chief Executive Officer); CRIAQ, Dominique Sauvé (Director Operations); Canadian Embassy in Italy, Johanne Smith (Trade Commissioner); Delegazione del Québec a Roma, Daniela Renosto; Sonaca Montreal, Paul Stafiej (Director Programs and Business Development).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Business aerospazio: arriva la delegazione di imprese canadesi

BrindisiReport è in caricamento