Sabato, 20 Luglio 2024
Economia

Camera di Commercio, l'omaggio a 60 attività storiche del Brindisino

La cerimonia "Premio fedeltà al lavoro: imprese storiche e di tradizione", il riconoscimento a chi ha lasciato un segno tangibile sul territorio

BRINDISI - La Camera di Commercio di Brindisi ha reso omaggio alle attività storiche e più longeve del territorio provinciale iscritte nel Registro Imprese. La cerimonia “Premio fedeltà al lavoro: imprese storiche e di tradizione”, che si è svolta nella sala Alfredo Malcarne, è stata emozionante e significativa. Da un lato un importante riconoscimento per chi nel commercio e nel mondo della piccola imprenditoria ha speso una vita, dall’altro un’iniezione di fiducia per chi oggi decide di investire in settori da sempre trainanti per l’economia del territorio.

In tutto 60 attività, i cui titolari hanno partecipato all’iniziativa che rappresenta un’antica tradizione istituita più di 60anni fa, tanto da diventare parte integrante delle attività di ogni Camera di Commercio. Lo scopo del premio è sottolineare l’importanza dell’attività svolta dagli imprenditori che hanno lasciato un segno importante nel mondo del lavoro e dell’economia locale nei rispettivi settori di interesse. Anche per questo è stato predisposto, pubblicato e promosso dalla Regione Puglia un bando di partecipazione per entrare a far parte dell’elenco regionale. Una commissione istituita ad hoc ha valutato le domande presentate dalle aziende ammettendo quelle che hanno dimostrato di possederne i requisiti.  

A margine dell’incontro il commento del commissario straordinario della Camera di Commercio, Antonio D’Amore, che ha dichiarato: “Quella di oggi è una festa del cuore, una giornata nella quale con orgoglio abbiamo potuto conferire un riconoscimento a tanti imprenditori che da più di 30 anni con passione e sacrificio svolgono la loro attività sul territorio e per il territorio. Un premio che, da quando esiste la Camera di Commercio, ha sempre voluto certificare l’impegno del nostro ente accanto a queste imprese; lavoro e dedizione che oggi anche la Regione Puglia ha voluto certificare con l’istituzione di elenco regionale delle imprese storiche.  Sono certo che l’esempio di questi imprenditori non rimarrà impresso solo sulla targa donata, le loro testimonianze professionali, le loro scelte di vita saranno sicuramente colte in eredità da chi oggi decide di investire in settori storicamente trainanti per la nostra economia, settori fatti di uomini che con resilienza hanno superato ostacoli e dimostrato che niente è impossibile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio, l'omaggio a 60 attività storiche del Brindisino
BrindisiReport è in caricamento