rotate-mobile
Economia

Ceglie Food Festival, un successo

CEGLIE MESSAPICA - Migliaia di visitatori hanno affollato Ceglie Messapica per la due giorni dedicata al festival dei sapori di Puglia. Il "Ceglie Food Festival" che si è tenuto nella bella cornice del centro storico nello scorso weekend, si è riconfermato anche quest'anno un successo strepitoso. Tanti gli chef giunti da diverse parti d'Italia.

CEGLIE MESSAPICA - Migliaia di visitatori hanno affollato Ceglie Messapica per la due giorni dedicata al festival dei sapori di Puglia. Il "Ceglie Food Festival" che si è tenuto nella bella cornice del centro storico nello scorso weekend, si è riconfermato anche quest'anno un successo strepitoso. Tanti gli chef giunti da diverse parti d'Italia.

Quarantott'ore tra cibo e divertimento. Due giorni per festeggiare e degustare i sapori di Puglia. Sabato e domenica scorsi si sono esibiti in piazza Plebiscito gli chef che hanno regalato, con le loro ricette e la loro simpatia, un momento di vera arte culinaria. Sul palco anche Antonella Millarte , wine journalist mondiale. Con lei, anche, la ballerina pugliese Rossella Brescia e Barty Colucci.

L'essenza delle serate è stata l'esibizione degli chef nella preparazione di piatti tradizionali pugliesi con i prodotti del territorio. Sapori ed emozioni che si sono uniti convergendo in un'unica sorpresa per la mente e e il gusto. L'intero centro storico della città è stato invaso da stand, dove si è potuto degustare e acquistare le specialità della zona e della regione. Oltre un chilometro di percorso culinario, in cui è stato possibile assaggiare veri prodotti tipici e specialità agroalimentari. Importante l'aspetto della solidarietà del Ceglie Food Festival 2012. Infatti, la sera del 10 agosto si è tenuta la cena benefica con incasso da devolvere ai ristoratori terremotati dell'Emilia Romagna attraverso la collaborazione dell'associazione "Chef to chef".

Nel corso della serata, sono anche state premiate due figure della città impegnate in settori avanzati: Giovanni Laneve, dirigente in Sistemi Software Integrati (azienda controllata da Selex Sistemi Integrati, entrambe appartenenti al Gruppo Finmeccanica, impegnate nella progettazione di sistemi per applicazioni spaziali e della difesa nazionale) e Angelo Antelmi, che ha girato il mondo prima con AgustaWestland e poi con Tecnomessapia, che esegue interventi di manutenzione nelle basi della Marina Militare Italiana e di marine straniere, e a bordo delle più importanti portaerei della Us Navy.

Questo territorio ha conquistato anche lo stilista Etro e sua moglie Constanza. Nel corso del convegno inaugurale del festival, a Palazzo Ducale, Etro ha spiegato di essere stato letteralmente "rapito" da Ceglie Messapica al punto da considerarla la sua seconda casa. Vive a Milano, ma appena può scende al Sud e, con moglie e figlia, assapora la magia dei trulli e dei sapori del posto. Anche gli altri relatori, dal critico d'arte e firma de La Repubblica Ludovico Pratesi al creatore di Identità Golose Paolo Marchi, hanno concordato su un punto: questo territorio è speciale perché è in grado di unire storia, natura e sapori unici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ceglie Food Festival, un successo

BrindisiReport è in caricamento