Cgil, un 25 aprile dedicato al lavoro

BRINDISI - Parte il 25 aprile, con l’iniziativa organizzata a Mesagne, la serie di appuntamenti provinciali che la Cgil ha programmato con l’obiettivo di suscitare dibattiti cittadini sui temi della democrazia e del lavoro. “Due valori fondanti della nostra Repubblica messi profondamente a rischio dalla regressione politica, sociale, culturale e occupazionale che accompagnano la grave crisi economica”, dice la segreteria provinciale del sindacato.

Cgil

BRINDISI - Parte  il 25 aprile, con l’iniziativa organizzata a Mesagne, la serie di appuntamenti provinciali che la Cgil ha programmato con l’obiettivo di suscitare dibattiti cittadini sui temi della democrazia e del lavoro. “Due valori  fondanti della nostra Repubblica messi profondamente a rischio dalla regressione politica, sociale, culturale e occupazionale  che accompagnano la grave crisi economica”, dice la segreteria provinciale del sindacato.

Questo il programma. A Mesagne, alle 16  di mercoledì al Castello, cineforum e dibattito con l’intervento programmato dell’avv. Carmelo  Molfetta sul  tema “ Il lavoro è ancora un diritto?”. Le conclusioni saranno affidate al segretario generale della Cgil Puglia, Gianni Forte.

Giovedì 26 pomeriggio a Ostuni, presso la Biblioteca Comunale alle ore 17.30, dibattito su un altro argomento al centro dell’agenda dei provvedimenti governativi: la riforma del mercato del lavoro. L’Intervento di merito sarà tenuto dall’avvocato Roberto Voza, cui seguiranno il dibattito e le conclusioni affidate al segretario generale della Cgil di Brindisi, Michela Almiento.

L’ultimo appuntamento della settimana quello del 27 pomeriggio a Francavilla Fontana, presso la sede Auser in vico Salerno alle ore 18.30, con un dibattito pubblico stimolato dalla lettura di brani legati alla storia del lavoro e del ruolo del sindacato in Italia.  Il programma prevede poi un appuntamento il 30 aprile a S. Pietro Vernotico e l’1 maggio a Brindisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Come Cgil consideriamo importante – conclkude la nota - far conoscere ai lavoratori e ai cittadini, attraverso  approfondimenti e confronti, le ragioni della nostra mobilitazione contro quanto il Governo ha attuato in termini d’interventi  sia fiscali sia pensionistici, e su quanto  vorrebbe fare in materia di Mercato del Lavoro che, a nostro avviso, poco ha a che fare con la drammatica emergenza occupazionale che registriamo nel nostro Paese”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapinatori armati di mazza nel centro commerciale Le Colonne: caos tra gli avventori

  • Nuovi contagi nelle scuole: positivi a Brindisi, Ostuni, Ceglie e Fasano

  • Coronavirus: nuovo picco in Puglia, contagi in aumento a Brindisi

  • Positivi al covid andavano a lavorare in campagna: denunciati

  • Bambino positivo al Covid: lo sfogo della zia, contro ignoranza e maldicenze

  • Coronavirus, escalation di ricoveri. Nel Brindisino continuano ad aumentare i positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento