Giovedì, 21 Ottobre 2021
Economia

Cisternino e Ostuni belle d'inverno

BARI - La Puglia è accogliente e stupenda in inverno. Ne è convinta la giornalista americana, Danielle Pergament, del New York Times.

BARI - La Puglia è accogliente e stupenda in inverno. Ne è convinta la giornalista americana, Danielle Pergament, che su Travel di The New York Times corona, con un lungo articolo dal titolo "L'inverno in Puglia è magnifico", gli sforzi per far vivere la Puglia tutto l'anno come un'esperienza unica.

Dopo aver passato un vacanza a febbraio in Puglia- Valle d'Itria, la Pergament elenca per i suoi lettori alcuni punti fermi per fare un bellissimo viaggio in inverno, convinta ormai che l'immagine stereotipata di una Puglia bella solo di estate per il suo mare, pesce fresco e giovani amanti della vita notturna nelle cittadine sul mare, va superata: la Puglia è più bella d'inverno.

Certo il mare è freddo e non si può nuotare, ma proprio per questo l'occasione è buona per scoprire le colline e i paesini dell'interno che sono delle vere delizie. "Se state progammando un viaggio estivo in Puglia, un consiglio: aspettate e andateci da ottobre ad aprile; è il tempo migliore per viaggiare in Puglia!". Il racconto della Pergament parte dall'esperienza di un prelibato antipasto pugliese, che colpisce per la sua abbondanza di ciotoline di terracotta piene di ogni ben di Dio, e la porta ad imparare la prima lezione da comunicare ai lettori.

"In inverno nessuno rimane affamato in Puglia! E non tanto perchè i prezzi sono decisamente più bassi, ma perchè il cibo è migliore, il pesce è freschissimo e i ristoranti sono meno affollati e ti coccolano di più". E poi ci sono tanti piccoli alberghi o masserie dove ti sembra di vivere la vita dei locali; e da qui la seconda lezione: "E' vero che in inverno anche in Puglia fa freddo e piove, ma se stai seduto davanti ad un caminetto acceso, magari sorseggiando un americano, si può gustare il lato più accogliente della Puglia".

Dalla visita alle piccole cittadine dell'interno scaturisce la lezione numero 3: "Fuori stagione andate in collina nell'interno della Puglia e vi si aprirà un intero mondo sconosciuto! Come per esempio nella piccola citadina di Cisternino che potete visistare a piedi tutta in dieci minuti". O nella bellissima Ostuni dove potrete mangiare in osterie, impossibili da prenotare nell'affollata estate.

E ancora nelle masserie, dove si vive la vita agreste e intima o nei resort dove, spendendo decisamente meno che in estate, si può passare del tempo in relax in spa del tutto originali, che hanno il sapore della campagna. E di qui la Pergament arriva alla quarta ed ultima lezione: "L'inverno è la stagione in cui bisogna visitare le masserie in Puglia dove l'enogastronomia, dalle marmellate, alle mandorle, alle olive e olio di oliva e i vini pugliesi, sono prodotti a kilometro zero". (Bianca Tricarico - viaggiareinpuglia.it)

Winter is Prime in Puglia

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisternino e Ostuni belle d'inverno

BrindisiReport è in caricamento