rotate-mobile
Economia

Cna, gli strumenti contro la crisi

BRINDISI - Quali strumenti sono attualmente a disposizione delle aziende artigiane per affrontare la crisi, e come utilizzarli.

BRINDISI - Quali strumenti sono attualmente a disposizione delle aziende artigiane per affrontare la crisi, e come utilizzarli. E' questo il tema che la Cna di Brindisi affronterà nel seminario organizzato per giovedì 9 maggio alle ore 18, presso il Gal Terra dei Messapi di Mesagne, in via Albricci 3, intitolato ?Credito, formazione e bilateralità: strumenti e opportunità per affrontare la crisi!?

L'obiettivo è quello di fornire agli imprenditori informazioni utili sugli strumenti necessari per reagire alla difficile congiuntura economica, attraverso un percorso finalizzato alla ripresa che illustri le opportunità nell'ambito del sostegno finanziario e della formazione continua a favore della piccole e medie imprese.

Il seminario si aprirà con i saluti del direttore provinciale Cna Brindisi, Sonia Rubini. Interverranno poi Valeria Miraglia, responsabile Sportello Cofidi Puglia, su ?Gli strumenti finanziari a favore della piccola e media impresa?; Massimo Piazzo, responsabile Area Credito Cna Brindisi,  su ?Incentivi per l'apertura di nuove attività?; quindi Pietro Pugliese, responsabile Area Fondartigianato Cna Brindisi, su ?Fondartigianato ed enti bilaterali: la formazione continua in azienda.? Concluderà Emanuele Sternativo, presidente provinciale Cna Brindisi.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cna, gli strumenti contro la crisi

BrindisiReport è in caricamento