Giovedì, 28 Ottobre 2021
Economia

D'Attis: "Crisi comparto aeronautico, necessario vertice in Prefettura"

Il parlamentare di Fi: "Monitorare tutto ciò che ruota intorno a Leonardo, da ex Gse ad Avio"

BRINDISI - Vertice in Prefettura, a Brindisi, per contrastare la crisi del comparto aeronautico: il confronto è stato chiesto dal parlamentare brindisino di Forza Italia, Mauro D'Attis. Nella giornata odierna il deputato ha inviato una nota al prefetto Umberto Guidato sottolineando la necessità di monitorare quanto sta avvenendo in tutto ciò che ruota intorno a “Leonardo” e ha fatto gli esempi della ex Gse, dove il piano di riassorbimento del personale – a seguito del passaggio di proprietà degli impianti – procede molto a rilento, tanto da mettere a rischio ben 115 posti di lavoro  e dell’Avio dove l’acquisizione di una importante commessa per lo stabilimento brindisino viene messa in discussione a causa di forti pressioni finalizzate a dirottare altrove gli investimenti. 

“Per contrastare questa situazione – ha scritto D’Attis  – non possono bastare singole iniziative che rischiano di risultare estemporanee. Necessita, invece, una azione corale che credo sia giusto affidare al coordinamento di chi rappresenta il Governo in questo territorio”. Da qui la proposta di una convocazione urgente di un tavolo di livello locale sul comparto aeronautico, aperto alla partecipazione di parlamentari e consiglieri regionali del territorio, delle organizzazioni sindacali e delle associazioni di categoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D'Attis: "Crisi comparto aeronautico, necessario vertice in Prefettura"

BrindisiReport è in caricamento