Comune di Brindisi: i dipendenti contestano la condotta antisindacale

E’ sfociata nella proclamazione dello stato d’agitazione e nell'avvio delle procedure per la contestazione della condotta antisindacale l’assemblea del personale dipendente del Comune di Brindisi che si è svolta stamani

BRINDISI –E’ sfociata nella proclamazione dello stato d’agitazione e nell'avvio delle procedure per la contestazione della condotta antisindacale l’assemblea del personale dipendente del Comune di Brindisi che stamattina (martedì 11 dicembre) si è svolta presso la sala Mario Marino Guadalupi di palazzo di Città. Sono rimasti insoluti i nodi riguardanti la progressione economica orizzontale 2018, il riconoscimento delle specifiche responsabilità, il lavoro straordinario, le posizioni organizzative, le relazioni sindacali.

Hanno partecipato all’assemblea le organizzazioni sindacali Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl. Da quanto si legge nel verbale sindacale redatto al termine dell’assemblea, “non è pervenuta da parte dell’amministrazione comunale alcuna risposta rispetto alle posizione della stessa, assunte nell’ultima delegazione trattante”- per questo l’assemblea all’unanimità con le segreterie territoriali, le segreterie aziendali e le rappresentanze sindacali unitarie hanno proclamato lo stato di agitazione del personale. 

Dipendenti in agitazione: "Accordi traditi"

Nel contempo si è deciso di “dare mandato alle segreterie territoriali intervenute, per attivare le procedure legali per il ricorso ex art. 28 legge 300/70 (contestazione della condotta antisindacale, ndr), in merito al mancato rispetto degli accordi già sottoscritti con la struttura commissariale e con l’attuale segretario generale nel settembre 2017”.

“Nelle more – si legge ancora nel verbale – si proclameranno a breve ulteriori iniziative volte ad evidenziare il disagio del personale e propedeutiche ad eventuale sciopero generale”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Banditi nel McDonald's del Brin Park affollato di bambini

  • Incendio in un condominio, in salvo persone bloccate

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

  • Lite poi gli spari davanti al mercato della "Corazzata", al Paradiso

  • Oltre 40 grammi di cocaina nascosti in cucina: arrestato un operaio

  • Brindisi "Il porto più bello del mondo". Con i nuovi accosti e un parco urbano

Torna su
BrindisiReport è in caricamento