rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Economia

Con i privati una nuova Sciaia

BRINDISI - Lunedì 3 ottobre, presso la sala conferenze di Palazzo Granafei Nervegna, dalle ore 9.30 alle 17, si terrà il convegno, organizzato dall’Amministrazione comunale, dal titolo “Sciaia 2012 - La trasformazione urbana sostenibile dell'area tra aeroporto e porto (Dal Master plan al partenariato pubblico-privato)”.

BRINDISI - Lunedì 3 ottobre, presso la sala conferenze di Palazzo Granafei Nervegna, dalle ore 9.30 alle 17, si terrà il convegno, organizzato dall'Amministrazione comunale, dal titolo "Sciaia 2012 - La trasformazione urbana sostenibile dell'area tra aeroporto e porto (Dal Master plan al partenariato pubblico-privato)".

L'iniziativa, che sarà preceduta da una mostra sull'ipotesi di master plan, con apertura sabato 1 ottobre, alle ore 11, nelle sale espositive di Palazzo Granafei Nervegna, intende aggiornare il processo partecipativo in atto ai fini della rigenerazione urbana dell'area Materdomini-Sciaia ipotizzata nel master plan che l'amministrazione comunale ha presentato nell'ottica di canalizzare l'interesse di potenziali investitori.

L'azione integrata di rigenerazione urbana si basa, infatti, sull'incentivazione di forme innovative di partenariato pubblico-privato capaci di promuovere e realizzare modelli di sviluppo sostenibile. Le manifestazione di interesse dei privati per investimenti nell'area sono scadute il 20 settembre ultimo scorso. La mostra e il convegno mirano, pertanto, a riunire i promotori di questo percorso (Comune di Brindisi e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) con tutti i soggetti che hanno aderito alla manifestazione d'interesse (potenziali investitori, operatori economici, proprietari, fornitori di servizi specializzati ed associazioni di cittadini) presentando alla città il progetto nella sua evoluzione.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con i privati una nuova Sciaia

BrindisiReport è in caricamento