Domenica, 24 Ottobre 2021
Economia

Network europeo dei trasporti e porti meridionali: convegno Propeller

Comincia con un convegno sulle reti Ten-T (Trans European Networks – Transport) il nuovo ciclo di iniziative pubbliche del Propeller Club di Brindisi, che si concentrerà sulla portualità meridionale “e sulla possibilità che i porti del Sud possano rappresentare il volano di sviluppo e di coesione per il mezzogiorno del Paese”

BRINDISI - Comincia con un convegno sulle reti Ten-T (Trans European Networks – Transport) il nuovo ciclo di iniziative pubbliche del Propeller Club di Brindisi, che si concentrerà  sulla portualità meridionale  “e sulla possibilità che i porti del Sud possano rappresentare il volano di sviluppo e di coesione per il mezzogiorno del Paese”. Martedì 29 settembre  2015 ore 18, presso la Sala della Colonna di  Palazzo Nervegna a Brindisi, si terrà infatti la tavola rotonda sul tema “Portualità meridionale e Reti Ten-T: il ruolo delle Aree Logistiche Integrate”, con la partecipazione di Ivano Russo, consigliere del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio.

Dopo i saluti del sindaco di Brindisi Mimmo Consales  e l’introduzione del Presidente del Propeller Club - Port of Brindisi, Donato Caiulo, discuteranno sull’argomento al centro dell’evento Umberto Masucci, presidente Nazionale del Propeller Club,  Francesco Mariani, commissario dell’ Autorità Portuale di Bari, Sergio Prete, commissario dell’Autorità Portuale di Taranto, e Mario Valente, commissario dell’Autorità Portuale di Brindisi. A Ivano Russo la parola per le conclusioni. L’iniziativa ha il patrocinio degli ordini professionali degli Ingegneri e degli architetti, dell’Ance e del Comune di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Network europeo dei trasporti e porti meridionali: convegno Propeller

BrindisiReport è in caricamento