menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Corsi formativi a Brindisi, dalla stampa 3D al settore alimentare

Due i corsi formativi in programma a Brindisi nelle prossime settimane. Uno verterà su "Commercio, somministrazione alimenti e bevande" e sarà destinato ai giovani disoccupati entro i 29 anni, mentre l'altro sarà un percorso formativo sulla stampa 3D aperto a tutti

BRINDISI - Due i corsi formativi in programma a Brindisi nelle prossime settimane. Uno verterà su “Commercio, somministrazione alimenti e bevande” mentre l’altro sarà un percorso formativo sulla stampa 3D. Il primo, ad iscrizione gratuita, è stato organizzato nell’ambito delle offerte formative di Garanzia Giovani (Piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile) ed è destinato esclusivamente ai giovani iscritti al progetto europeo: disoccupati e in una fascia di età che va dai 15 ai 29 anni.

Il corso ha l’obiettivo di formare i futuri operatori commerciali nel settore alimentare, avrà una durata di 120 ore e fornirà ai frequentanti nozioni specifiche della normativa sul commercio e sulla somministrazione di alimenti e bevande, sull’igiene, sulla sicurezza alimentare, sulla conservazione dei cibi, sull’etichettatura e sulla denominazione di alimenti e bevande. Al termine del suddetto corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Il secondo corso, sarà, come già scritto, sulla stampa 3D; al contrario del primo non ci saranno selezioni per iscriversi e si terrà dal 30 giugno al 1 luglio. Il corso fornirà nozioni sulla realizzazione di oggetti tridimensionali partendo da modelli 3D digitali. Entrambi i corsi si terranno presso uno studio professionale in via Islanda, quartiere Bozzano (Informazioni 0831 – 575454 o 320/6918808).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento