Anche i dati di agosto confermano crescita del traffico aereo

Aeroporti di Puglia diffonde in aggiunta i progressivi dei primi nove mesi dell'anno 2019 di Brindisi e Bari

L’estate 2019 di Aeroporti di Puglia si chiude in crescita per il Karol Wojtyla di Bari e l’Aeroporto del Salento di Brindisi, che registrano insieme un +10,1%   del traffico passeggeri rispetto al 2018. Ad agosto i passeggeri in arrivo e in partenza dal Karol Wojtyla e dall’Aeroporto del Salento sono stati 892.667. Si conferma positivo il traffico di linea internazionale che, con 430.102 passeggeri, registra un incremento del +17,8% rispetto al 2018. Nel dettaglio, i passeggeri di linea internazionale sono stati 327.966 su Bari (+19,2%) e 102.136 (+13,6%) su Brindisi.

A conferma di ciò i dati riferiti al periodo gennaio - agosto 2019 che tra il Karol Wojtyla e l’Aeroporto del Salento registra 5.496.362 passeggeri - tra arrivi e partenze - in crescita del +10,7% rispetto allo stesso periodo del 2018. Ottimi risultati per la linea nazionale con 3.251.781 passeggeri (+5,3%) e per la linea internazionale che con 2.141.924 passeggeri segna un +20,1% rispetto al progressivo del 2018. Nei primi otto mesi di quest’anno, i passeggeri su Bari sono stati 3.690.951 (+12,4%) e 1.805.410 (+7,4%) quelli su Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Detenuto ai domiciliari ingerisce acido: morto dopo dieci giorni di agonia

  • Lite con l'inquilino: proprietario fa un buco, entra e mura la porta

Torna su
BrindisiReport è in caricamento