Mobilità urbana, manager brindisino alla testa di Schindler Italia

Danilo Calabrò amministratore delegato e direttore generale della consociata italiana della multinazionale svizzera

Un manager originario di Brindisi, Danilo Calabrò, 52 anni, laurea in Economia aziendale alla Bocconi, dall’1 gennaio 2020 è alla guida come amministratore delegato e direttore generale della consociata italiana del gruppo multinazionale svizzero Schindler. La sede italiana è in Brianza a Concorezzo e conta attualmente circa 1.500 dipendenti, con una presenza capillare in tutto il Paese, rete che conta 32 tra filiali e uffici territoriali.

"Accolgo con grande energia e forte motivazione la sfida di proseguire il percorso di crescita che Schindler ha intrapreso ormai da anni sul mercato italiano. È stato fatto un lavoro enorme – ha dichiarato Danilo Calabrò - ed eredito una squadra di professionisti competenti e affiatati”.

“Il mercato ascensoristico italiano richiede sempre più qualità, tecnologia e trasparenza, oltre ad un’attenzione particolare al tema della sostenibilità. Schindler, azienda da sempre orientata alla solidità nel medio-lungo termine, ha molto a cuore queste tematiche – ha proseguito il nuovo ceo di Schindler Italia - e sta concentrando i propri sforzi nel proporre ai clienti soluzioni e servizi innovativi, che la differenzino sia sul mercato delle nuove installazioni che su quello della manutenzione e degli ammodernamenti degli ascensori esistenti”.

“L’impegno di Schindler nel mondo è garantire una mobilità sicura, efficiente e smart alle persone e alle città in continuo sviluppo e rinnovamento. Durante il mio mandato, intendo dare un personale contributo affinché tale impegno si traduca sempre più in realtà al servizio della nostra società”, ha dichiarato ancora Calabrò.

Nato a Brindisi nel 1968 e laureato in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi di Milano, Danilo Calabrò è entrato in Schindler Italia nel 2008 nel ruolo di direttore servizi e riparazioni. Da allora ha ricoperto posizioni di crescente responsabilità sia in Schindler Italia che nel gruppo, presso il quale dal 2017 è stato direttore Europe South e Middle East, con responsabilità per il business dei servizi di manutenzione e modernizzazioni.

Danilo Calabrò vanta un’esperienza professionale significativa acquisita anche in altre importanti realtà multinazionali, quali Hilti – per tre anni come direttore commerciale Italia e per quattro come general manager di Hilti Australia – e società del Gruppo Merloni Elettrodomestici con ruoli di responsabilità in vari paesi tra cui la Cina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fondato nel 1874 a Lucerna, Schindler è oggi un gruppo multinazionale leader nella mobilità urbana, presente in più di 140 Paesi al mondo, con siti di produzione e centri di ricerca e sviluppo negli Stati Uniti, in Brasile, Europa, Cina e India. L’azienda si occupa della progettazione, installazione, manutenzione e modernizzazione di ascensori, scale e tappeti mobili per ogni tipologia di edificio. Il gruppo impiega oltre 64mila persone a livello mondiale, è quotato alla borsa di Zurigo e nel 2018 ha raggiunto un fatturato pari a 10,87 miliardi di franchi svizzeri (circa 9,61 miliardi di euro).

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento