rotate-mobile
Economia

Del Nobile pronto a lasciare l'Autorità

BRINDISI - Per ora si tratta solo di voci non confermate, anche perché il diretto interessato è risultato irraggiungibile al telefono, ma la notizia sembra più che certa: il segretario generale dell'Autorità portuale, Luigi Del Nobile, è pronto a fare le valigie. Dopo le festività natalizie, o al più tardi a febbraio, lascerà Brindisi per tornarsene a Marina di Carrara, dove peraltro percepirà una indennità molto inferiore a quella che incassa mensilmente a Brindisi, città che ha l'Autorità portuale con gli stipendi tra i più alti d'Italia.

BRINDISI - Per ora si tratta solo di voci non confermate, anche perché il diretto interessato è risultato irraggiungibile al telefono, ma la notizia sembra più che certa: il segretario generale dell'Autorità portuale, Nicola Del Nobile, è pronto a fare le valigie. Dopo le festività natalizie, o al più tardi a febbraio, lascerà Brindisi per tornarsene a Marina di Carrara, dove peraltro percepirà una indennità molto inferiore a quella che incassa mensilmente a Brindisi, città che ha l'Autorità portuale con gli stipendi tra i più alti d'Italia.

Cosa abbia convinto Del Nobile a chiedere il trasferimento non è ancora chiaro, e vista la scarsa volontà al dialogo dimostrata dal segretario in altre occasioni, immaginiamo che la risposta al quesito difficilmente potrebbe arrivare. Secondo qualche bene informato alla base della decisione ci sarebbe il rapporto non idiliaco con il commissario Fernando Lolli, qualcun altro invece parla della volontà di allontanarsi da un porto in cui inchieste e polemiche sono all'ordine del giorno: tre giorni fa, per l'ennesima volta, la guardia di finanza è andata a bussare all'Autorità portuale per sequestrare carte e delibere.

Molte polemiche, del resto, hanno riguardato proprio la persona di Del Nobile e le sue decisioni nelle ultime due gestioni dell'ente (quelle di Giurgola e Haralambides). Evidenteente a Massa Carrara, da dove peraltro Del Nobile arrivò, si stava e si sta più tranquilli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Del Nobile pronto a lasciare l'Autorità

BrindisiReport è in caricamento