Lunedì, 15 Luglio 2024
Economia

Deposito Gnl, distanza dai binari: il Consorzio Asi si rivolgerà al Consiglio di Stato

Dopo l'accoglimento da parte del Tar del Lazio del ricorso di Adspmam. L'attuale progetto, a cui il Consorzio è favorevole nel complesso, prevede cinque metri

BRINDISI - A pochi giorni dall'accoglimento da parte del Tar del Lazio del ricorso dell'Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale sulla distanza che dovrebbe intercorrere fra i binari che arrivano sulla banchina di Costa Morena Est e il deposito Gnl Edison a Brindisi, il Consorzio Asi annuncia che sta preparando il ricorso davanti al Consiglio di Stato. I giudici della terza sezione (presidente Giuseppe Sapone, estensore Marco Savi) - motivazioni note dal 21 giugno scorso - nell'udienza di merito del 19 giugno 2024 hanno rigettato alcune eccezioni presentate dal Consorzio (leggi l'articolo).

Per la notifica del ricorso potrebbero volerci una decina di giorni. È bene puntualizzare che l'ente guidato dal presidente Vittorio Rina non è contrario al progetto in sé, sul deposito costiero di Edison, ma pone l'attenzione su una questione: quella dei binari. L'Asi ha infatti chiesto il rispetto di una distanza minima di almeno 30 metri, sulla base del decreto del presidente della Repubblica (dpr) numero 753 del 1980. L'attuale progetto prevede invece una distanza di cinque metri. È stato autorizzato con decreto interministeriale del 22 agosto 2022.

Vittorio Rina-2

La lettura delle 29 pagine di motivazioni non ha convinto il Consorzio Asi brindisino, per quanto riguarda alcune questioni. I giudici laziali hanno ritenuto che neppure il decreto autorizzativo interministeriale possa conferire competenza al Consorzio Asi, per evitare "un potere inibitorio". Dal Consorzio Asi la pensano diversamente: il decreto interministeriale, negli articoli 2 e 3, parla delle prescrizioni degli enti interessati al progetto. E il Consorzio Asi ha partecipato alla relativa conferenza dei servizi. Dunque, stando al decreto, dovrebbe verificare l'osservanza delle prescrizioni. È proprio questo il caso relativo alla distanza dai binari.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deposito Gnl, distanza dai binari: il Consorzio Asi si rivolgerà al Consiglio di Stato
BrindisiReport è in caricamento