rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Economia

Ecologici e videosorvegliati, ecco i nuovi bus della Stp

BRINDISI - Domani mattina la Stp Brindisi presenta i nuovi bus a metano Vivacity, forniti dalla Breda Menarini di Bologna. La novità di questi mezzi sono le dimensioni molto più ridotte rispetto ai tradizionali autobus della Società Trasporti Pubblici, che li rendono più adatti all'impiego nei centri storici, e il sistema di videosorveglianza a bordo con funzione anti-reati.

BRINDISI - Domani mattina la Stp Brindisi presenta i nuovi bus a metano Vivacity, forniti dalla Breda Menarini di Bologna. La novità di questi mezzi sono le dimensioni molto più ridotte rispetto ai tradizionali autobus della Società Trasporti Pubblici, che li rendono più adatti all'impiego nei centri storici, e il sistema di videosorveglianza a bordo con funzione anti-reati.

Sono 9 i veicoli che la Stp ha acquistato al costo di circa 250mila euro cadauno dall'azienda del gruppo Finmeccanica, leader nei sistemi di mobilità urbana e su rotaia (fornisce anche i treni per le metropolitane di alcune importanti città del mondo). I Vivacity dispongono di un motore a 4 cilindri Deutz alimentato a metano, sono lunghi poco meno di 8 metri (7,955) invece dei 12 dei bus urbani standard, e larghi 2,35 metri.

Sono veicoli a basso impatto ambientale progettati per le strade strette dei centri storici, e con una possibilità di accoglienza di 50 passeggeri, cosa che permetterà alla Spt di ottimizzare il servizio. Entreranno in servizio sulle linee 1 e 26, e probabilmente anche su altre, e accrescono la flotta dei bus a metano della società Trasporti Pubblici brindisina che contava già altri 16 bus con alimentazione a gas naturale.

Considerando il costo dei veicoli, ma anche gli episodi di intemperanza e vandalismo che avvengono soprattutto in ore serali sulle linee urbane, sui Vivacity sono montati sistemi di videosorveglianza le cui registrazioni, però, sono accessibili solo alle forze dell'ordine e in caso di circostanze di reato denunciate dalla società.

Alla presentazione dei nuovi bus, domani mattina alle 11,45 nella deposito Stp in zona industriale a Brindisi, parteciperanno in rappresentanza dei tre soci pubblici (Regione, Comune di Brindisi e Provincia di Brindisi), il governatore Nichi Vendola, il sindaco Domenico Mennitti e il presidente Massimo Ferrarese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecologici e videosorvegliati, ecco i nuovi bus della Stp

BrindisiReport è in caricamento