Economia

Confindustria: manager Basell alla testa della sezione chimica

Gaetano Conti, service & logistics manager del locale sito produttivo di Basell Poliolefine Italia Srl, è il nuovo presidente della Sezione industrie chimico - farmaceutiche di Confindustria Brindisi, eletto dall'assemblea generale del settore

BRINDISI - Gaetano Conti, service & logistics manager del locale sito produttivo di Basell Poliolefine Italia Srl, è il nuovo presidente della Sezione industrie chimico - farmaceutiche di Confindustria Brindisi, eletto dall'assemblea generale del settore. nel consiglio della sezione restano in carica il vice presidente, Giovanni Morelli (Sanofi); i consiglieri Alessandro Fontanarosa (Jindal Films), Elio Russo (Versalis); e il delegato piccola industria Angelo Cozzi (Areta).

gaetano conti-2Conti, subito dopo l'elezione, ha dichiarato: “Innanzi tutto ringrazio per la fiducia concessami e nel segno di continuità con il lavoro fatto dal mio predecessore, lavorerò, nell'ambito dell'area di competenza, per mantenere alta l'attenzione alle esigenze e criticità delle società del comparto chimico,  cogliendo e coltivando le opportunità, condividendo soluzioni e, per quanto possibile, le pratiche migliori. Tutto ciò - ha concluso il manager - con la volontà di coniugare al meglio il binomio redditività e sostenibilità dei sistemi, oltre che nell’intento di porre attenzione anche alle sensibilità ed esigenze del territorio, al fine di creare condizioni utili per un confronto costruttivo”.

Come è noto, sul comparto chimico brindisino, come in tanti altri siti italiani, aleggia una coltre d'incertezza dovuta all'annunciata trattativa per la cessione di Versalis da parte di Eni, e quindi al futuro delle produzioni locali e dei livelli occupazionali. Dalle attività degli insediamentii chimici, peraltro dipende una importante filiera del settore appalti di manutenzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria: manager Basell alla testa della sezione chimica

BrindisiReport è in caricamento