Evitato il black-out programmato

BRINDISI - "La prevista interruzione dell'erogazione di energia elettrica in una parte della zona industriale di Brindisi, calendarizzata per la giornata odierna, è stata sospesa e rinviata ad altra data. Tale decisione, giunta dopo le legittime proteste di alcune aziende operanti nell'area industriale brindisina che avrebbero dovuto fermare la propria attività produttiva per una giornata intera con conseguenti pesanti danni, è stata comunicata da Enel Distribuzione a seguito di una sollecitazione del sen. Salvatore Tomaselli".

Una veduta di parte della zona industriale di Brindisi

BRINDISI - "La prevista interruzione dell'erogazione di energia elettrica in una parte della zona industriale di Brindisi, calendarizzata per la giornata odierna, è stata sospesa e rinviata ad altra data. Tale decisione, giunta dopo le legittime proteste di alcune aziende operanti nell'area industriale brindisina che avrebbero dovuto fermare la propria attività produttiva per una giornata intera con conseguenti pesanti danni, è stata comunicata da Enel Distribuzione a seguito di una sollecitazione del sen. Salvatore Tomaselli".

Lo fa sapere lo stesso senatore, "che ha incontrato nella giornata di ieri i vertici dell'azienda nel corso di una audizione presso la Commissione Industria del Senato. Il sen. Tomaselli nel ringraziare il dott. Livio Gallo, amministratore delegato di Enel Distribuzione, per la disponibilità manifestata ha altresì avuto assicurazioni circa la volontà dell'azienda di programmare ogni futuro necessario intervento di manutenzione o ammodernamento della rete con l'obiettivo di limitare in ogni modo i possibili disagi alle attività produttive del territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

  • Scu e gioco d'azzardo: arresti e sequestri sull'asse Lecce-Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento