menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Edilizia scolastica: fondi regionali 2016 a tre istituti del Brindisino

Anche tre scuole della provincia di Brindisi, e più precisamente di Latiano, Villa Castelli e Carovigno tra quelli finanziate nel 2016 con i fondi del Piano triennale per l'edilizia scolastica.

Anche tre scuole della provincia di Brindisi, e più precisamente di Latiano, Villa Castelli e Carovigno tra quelli finanziate nel 2016 con i fondi del Piano triennale per l'edilizia scolastica. “Abbiamo finanziato altri 27 interventi di edilizia scolastica su tutto il territorio pugliese, investendo una cifra pari a 18,5 milioni di euro”, fa sapere l’assessore all’istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia Sebastiano Leo.

“Gli interventi – ha continuato Leo – sono stati individuati nell’ambito del Piano Triennale per l’edilizia scolastica 2015-2017. Ad oggi, per la ristrutturazione e messa in sicurezza delle nostre scuole, abbiamo impegnato, grazie alla Legge 107/2015 per la Buona Scuola, risorse per 62,3 milioni di euro, di cui 43,7 milioni per l’annualità 2015 e 18,5 milioni per l’annualità in corso. Sono cifre importanti ma non sufficienti a colmare la domanda di interventi che proviene dal mondo della scuola e che è stata individuata dall’elenco generale dei fabbisogni allegato al Piano Triennale per l’edilizia scolastica. Per esaurire l’intero elenco sarebbero necessari altri 190 milioni di euro circa, ma siamo fiduciosi che le ulteriori risorse per l’annualità 2017 da assegnare alla Regione Puglia nell’ambito della legge sulla Buona Scuola saranno significative”.

“Da Monte Sant’Angelo a Miggiano, da Gravina di Puglia a Carovigno, 27 scuole pugliesi, che si aggiungono alle 68 della prima annualità, avranno le risorse necessarie per ristrutturare i propri edifici sulla base delle progettualità pervenute. Da professore, ancor prima che da assessore, sono particolarmente orgoglioso del percorso intrapreso: chi ha vissuto la scuola, i suoi spazi, le sue aule, i suoi banchi può maggiormente cogliere l’importanza di una didattica espressa in un ambiente dignitoso e sicuro. Non tanto e non solo per i docenti, quanto per le nostre ragazze e i nostri ragazzi”, ha concluso Leo.

I beneficiari degli interventi dei finanziamenti relativi all’annualità 2016 del Piano regionale  di edilizia scolastica 2015-2017, sono individuati con determina dirigenziale della Sezione Scuola Università e Ricerca n. 21 del 15 aprile 2016, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 47 del 28 aprile 2016. Ma ecco le scuole del Brindisino finanziate: punteggio più alto in graduatoria al progetto della scuola media di primo grado di Latiano (palestra), con una assegnazione di 534.570 euro; segue, sempre per la provincia di Brindisi, la scuola primaria Don Milani di Villa Castelli, con una assegnazione di 700.000 euro; infine l'istituto comprensivo Brandi di Carovigno, che riceverà 657.317 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento