menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Finanziamenti

Finanziamenti

Finanziamenti in sofferenza per 2 miliardi

BARI - In Puglia i finanziamenti in sofferenza superano i 2 miliardi di euro. Lo fa sapere sul proprio sito Banca popolare pugliese. Gli affidati sono 19.813. In rapporto agli impieghi (23 miliardi 816 milioni), gli "incagli" - secondo Bpp - rappresentano l'8,5 per cento.

BARI - In Puglia i finanziamenti in sofferenza superano i 2 miliardi di euro. Lo fa sapere sul proprio sito Banca popolare pugliese. Gli affidati sono 19.813. In rapporto agli impieghi (23 miliardi 816 milioni), gli "incagli" - secondo Bpp - rappresentano l'8,5 per cento. La provincia più colpita in proporzione ai prestiti concessi è la Barletta-Andria-Trani (Bat), dove il 9,9 per cento dei finanziamenti è in sofferenza (451 milioni su 4 miliardi 548 milioni). Gli affidati sono 5.618. in provincia di Brindisi, ritiene Banca popolare pugliese, il 7 per cento degli impieghi sembra irrecuperabile. Le sofferenza ammontano a 287 milioni su poco più di 4 miliardi. Gli affidati sono seimila circa.

A Foggia le persone o le imprese segnalate alla Centrale rischi sono quasi diecimila. Per la precisione, 9.951 che non riescono a rimborsare 789 milioni. I prestiti ammontano complessivamente a 8 miliardi 881 milioni. A Lecce il rapporto tra le sofferenze (659 milioni) e gli impieghi (8 miliardi 782 milioni) si attesta al 7,5 per cento. Gli affidati sono 11.831. Infine Taranto, l'area più colpita dopo la provincia di Barletta-Andria-Trani. Le sofferenze (670 milioni) rappresentano il 9,8 per cento dei finanziamenti (6 miliardi 869 milioni).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento