rotate-mobile
Economia

Formazione, piano del Distretto Tecnologico Aerospaziale primo in graduatoria

BRINDISI - Il Distretto Tecnologico Aerospaziale, con il progetto "Piano di formazione distrettuale a sostegno dei processi di innovazione tecnologica nelle imprese aerospaziali pugliesi" è il primo classificato con 883 punti, tra le proposte distrettuali (estratto in allegato) di cui all’Avviso n. 10/2010 - “Piani Formativi” - P.O. Puglia - Fse 2007/2013 - Ob. Convergenza Asse I - Adattabilità. Il progetto vale circa 366mila euro dei quali 134mila a carico di privati. La sede delle attività di formazione sarà Cittadella della Ricerca (Brindisi). Grande soddisfazione per questo risultato è stata espressa dal presidente del Distretto Aerospaziale Pugliese e della Dta Scarl, Giuseppe Acierno, che ha seguito ogni fase della formulazione del progetto e dell’iter.

BRINDISI - Il Distretto Tecnologico Aerospaziale, con il progetto "Piano di formazione distrettuale a sostegno dei processi di innovazione tecnologica nelle imprese aerospaziali pugliesi" è il primo classificato con 883 punti, tra le proposte distrettuali (estratto in allegato) di cui all'Avviso n. 10/2010 - "Piani Formativi" - P.O. Puglia - Fse 2007/2013 - Ob. Convergenza Asse I - Adattabilità. Il progetto vale circa 366mila euro dei quali 134mila a carico di privati. La sede delle attività di formazione sarà Cittadella della Ricerca (Brindisi). Grande soddisfazione per questo risultato è stata espressa dal presidente del Distretto Aerospaziale Pugliese e della Dta Scarl, Giuseppe Acierno, che ha seguito ogni fase della formulazione del progetto e dell'iter.

Al piano di formazione del Distretto Tecnologico Aerospaziale, società consortile del Distretto Aerospaziale Pugliese, hanno aderito 12 aziende del distretto stesso che beneficeranno in totale di circa 15.500 ore di formazione per 266 unità. Si tratta dello stesso Dta Scarl (sede Brindisi), di Avioman Srl (Brindisi), di Axist Srl (sede di Talsano), Blackshape Srl (Bari), Cmc Srl (Carovigno), di Enginsoft Spa (sede di Mesagne), di Planetek Italia Srl (Bari), di Processi Speciali Srl (Brindisi), di Sitael Aerospace Srl (sede di Modugno), di Space Software Italia Spa (Taranto), di Tsm Srl (Brindisi) e di Alenia Aeronautica Spa (stabilimento di Grottaglie).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formazione, piano del Distretto Tecnologico Aerospaziale primo in graduatoria

BrindisiReport è in caricamento