rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia

Governance degli oliveti secolari, un progetto del Consorzio di Torre Guaceto

CAROVIGNO - Mercoledì 20 aprile presso la sede del Consorzio di Gestione della Riserva Naturale dello Stato di Torre Guaceto nel Castello Dentice di Frasso di Carovigno (BR) si terrà un Tavolo Tecnico con gli stakeholder (in questo caso i produttori e fornitori di olive), nell’ambito del Progetto Life+ Cent.Oli.Med. Il Progetto Life+ “Cent.Oli.Med.” (LIFE 07 NAT/IT/000450), finanziato dalla Commissione Europea, è finalizzato alla “Identificazione e conservazione dell’elevato valore naturalistico degli oliveti secolari nella Regione Mediterranea”. L’attività svolta nel corso dell’incontro sarà rivolta alla condivisione e validazione del Piano Integrato Socio-Economico ed Ambientale e del Piano della Governance per l’area degli Oliveti Secolari di Torre Guaceto.

CAROVIGNO - Mercoledì 20 aprile presso la sede del Consorzio di Gestione della Riserva Naturale dello Stato di Torre Guaceto nel Castello Dentice di Frasso di Carovigno (BR) si terrà un Tavolo Tecnico con gli stakeholder (in questo caso i produttori e fornitori di olive), nell'ambito del Progetto Life+ Cent.Oli.Med. Il Progetto Life+ "Cent.Oli.Med." (LIFE 07 NAT/IT/000450), finanziato dalla Commissione Europea, è finalizzato alla "Identificazione e conservazione dell'elevato valore naturalistico degli oliveti secolari nella Regione Mediterranea". L'attività svolta nel corso dell'incontro sarà rivolta alla condivisione e validazione del Piano Integrato Socio-Economico ed Ambientale e del Piano della Governance per l'area degli Oliveti Secolari di Torre Guaceto.

All'incontro prenderanno parte imprenditori olivicoli, frantoiani, cooperative di servizi, associazioni olivicole, culturali, gastronomiche e ambientaliste, rappresentanti di enti pubblici e privati impegnati per la tutela e la valorizzazione degli oliveti secolari di Torre Guaceto. Tale incontro, che si inserisce in una serie di eventi ispirati ad una metodologia partecipativa, rappresenta una tappa fondamentale nella costituzione di un tavolo di consultazione permanente tra i diversi attori coinvolti direttamente o indirettamente nella definizione delle politiche di gestione di tale prezioso patrimonio socio-culturale e serbatoio di biodiversità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governance degli oliveti secolari, un progetto del Consorzio di Torre Guaceto

BrindisiReport è in caricamento