menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stagione crocieristica: avviso pubblico per le manifestazioni

Avviso pubblico per le associazioni o aziende interessate a proporre iniziative per la stagione crocieristica. Tuttavia solo con finalità conoscitive dice una nota del Comune di Brindisi che lo promuove, e che comunque prevede una commissione giudicatrice

BRINDISI - Avviso pubblico per le associazioni o aziende interessate a proporre iniziative per la stagione crocieristica. Tuttavia solo con finalità conoscitive dice una nota del Comune di Brindisi che lo promuove, e che comunque prevede una commissione giudicatrice con parere insindacabile. Oneri del Comune, solo la promozione sul proprio portale web, ma in altri passaggi dell’avviso si legge invece che ci sarà un contributo pubblico, di cui tuttavia non viene comunicata l’entità.

Insomma, si parte all’ultimo momento (rilievo mosso dal nostro giornale in un articolo del 15 marzo), e con pochi punti di riferimento. Mancano le idee, manca un progetto-guida dell’amministrazione comunale, si lascia tutto all’iniziativa altrui, non vi è stata alcuna concertazione con altri enti come il Museo provinciale, l’Archivio di Stato, la Soprintendenza, le associazioni culturali, Confindustria, le organizzazioni di categoria. Ecco, di seguito, l’avviso integrale.

1. oggetto e finalità

Oggetto del presente avviso è la sollecitazione di manifestazioni di interesse, per la individuazione di proposte definite e circostanziate, provenienti da idonei soggetti, in possesso di comprovata esperienza  nel campo della organizzazione e gestione di eventi e manifestazioni di animazione e spettacolo, per garantire l’accoglienza dei passeggeri delle navi da crociera e dei turisti in transito nella Città di Brindisi nel periodo aprile-ottobre 2017.    

Le proposte dovranno pervenire complete, oltre che di una descrizione degli eventi proposti, nella loro composizione spaziale, temporale e dei contenuti realizzativi, di una dettagliata esposizione dei costi previsti, e delle eventuali entrate concorrenti con il contributo comunale. Sulla base delle istanze che perverranno, l'Amministrazione si riserva di individuare una o più proposte che saranno ritenute accoglibili secondo le modalità fissate dal presente avviso.

2. operatori ammessi

 Il presente avviso pubblico è rivolto a soggetti operanti nel settore della organizzazione dell’accoglienza turistica, di manifestazioni espositive, mostre-mercato, sagre, spettacoli di intrattenimento in forma stazionante o itinerante lungo la pubblica via, sia in forma di impresa individuale, sia costituiti in forma di associazioni, cooperative, fondazioni, sia, infine, in forma di società di persone o di capitali, a titolo gratuito o oneroso, purchè in possesso dei seguenti  requisiti specifici: significativa esperienza maturata almeno negli ultimi due anni presso enti pubblici e privati, o in proprio, nell'ambito di attività oggetto del presente avviso; essere in regola con le eventuali posizioni contributive ed assicurative (DURC); ove previsto, iscrizione al Registro Imprese tenuto dalla C.C.I.A.  La carenza dei predetti titoli comporterà di diritto l'esclusione dalla partecipazione alla manifestazione di interesse.

3 . domanda di partecipazione

 Per essere invitati i soggetti interessati dovranno compilare l’istanza,  utilizzando il modulo della manifestazione di interesse, da redigersi secondo il fac-simile allegato al presente avviso, di cui si offre disponibilità sul sito istituzionale www.Comune.Brindisi.it, corredata, pena l'esclusione, di copia del documento di identità in corso di validità, da trasmettersi al seguente indirizzo del destinatario: Comune di Brindisi – Settore Uffici di Gabinetto – Piazza Matteotti n.1 – 72100 Brindisi,  secondo le seguenti modalità:

a) per mezzo raccomandata del servizio postale, ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata;

b) a mano all’Ufficio di Protocollo del Comune di Brindisi entro e non oltre le ore 12:00 del 31 marzo 2017.

La data di scadenza indicata è quella di effettiva consegna al Comune di Brindisi, così come documentata dall'ufficio protocollo sull'apposito timbro di arrivo dello stesso ufficio apposto sulla busta. Sul plico a pena di esclusione dovrà essere apposta, a pena di esclusione, la seguente dicitura :a) denominazione del mittente -  b) manifestazione di interesse  finalizzata alla scelta di un soggetto per la organizzazione e gestione per conto del Comune di Brindisi di attività di accoglienza ai crocieristi.

Le domande di partecipazione, pervenute oltre il termine perentorio delle ore 12:00 del giorno 31 marzo 2017, non saranno prese in considerazione. Il Comune non assume alcuna responsabilità in caso di dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del domicilio o del recapito da parte del partecipante.   Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

A) relazione sull’esperienza del proponente nella realizzazione di manifestazioni espositive, mostre-mercato, sagre, spettacoli dal vivo in particolare nell’ultimo biennio ;

B) dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà resa, ai sensi e per gli effetti degli artt,46 e 47 del DPR n.445/2000, in carta semplice e corredata da copia fotostatica non autenticata del documento di identità attestante: di non trovarsi in condizioni di incapacità a contrattare con la P.A. e la non sottoposizione a procedimenti penali e misure preventive;

C) di osservare le norme in materia di prevenzione, protezione e sicurezza del lavoro contenute nel D.lgs 81/2008 e s.m.i.;

D) ove previsto, autodichiarazione di essere in regola con eventuali posizioni contributive ed assicurative (DURC);   

E) copia dello statuto e dell'atto costitutivo delle Associazioni/Società;

F) eventuale copia certificato di iscrizione al registro imprese tenuto dalla C.C.I.A.;

 G) autodichiarazione di conformità alle vigenti norme di legge di tutto il materiale usato per gli impianti luci o audio ove questi ultimi previsti dall'organizzatore;  

H) impegno a produrre, in caso di aggiudicazione, polizza assicurativa per la responsabilità civile, per eventuali danni cagionati a terzi o dall'esercizio dell'attività come dovrà risultare dalla dichiarazione rilasciata dalla compagnia assicurativa;

4. Commissione di valutazione

Le domande di partecipazione al presente Avviso Pubblico e l'allegata documentazione saranno valutate da un'apposita Commissione, nominata con successivo provvedimento, che esaminerà le manifestazioni di interesse  pervenute per verificarne la validità artistica, l'adeguatezza ai requisiti di ammissibilità rispetto alla documentazione richiesta ed ai programmi della amministrazione, nonché la congruità e sostenibilità dei costi previsti, rispetto ai termini ed alle modalità di presentazione di cui al punto 3 (lettere a-b-c-d-e-f-g-h) del presente avviso pubblico .

  Il giudizio di tale commissione è insindacabile, in quanto reso sulla base di valutazioni preminentemente basate sulla validità artistica, infungibilità e  congruenza dei progetti proposti. Ove le proposte individuate come valide e rispondenti debbono, a giudizio della commissione, essere rimodulate al fine di conferirvi compatibilità economica alle disponibilità dell'amministrazione o alle compatibilità con altre iniziative parimenti approvate, di ciò verrà fatto invito al soggetto proponente, ai fini di una sua accettazione.

 5. Modalità di svolgimento e adempimenti a carico dell'organizzatore

Il presente avviso non ha valore impegnativo o vincolante, né per il Comune né per i soggetti proponenti in quanto finalizzato all'espletamento di una indagine conoscitiva, senza l'instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali nei confronti del Comune., prima della instaurazione di un formale atto di indicazione delle eventuali proposte accolte.

6. Oneri dell'Amministrazione Comunale

Adeguata pubblicizzazione delle manifestazioni tramite i canali informatici (portale Amministrazione Comunale).

7.  Pubblicità  ed informazione

Del presente avviso sarà data pubblicazione sul sito istituzionale www.Comune.Brindisi.it. Per eventuali informazioni gli interessati potranno rivolgersi presso la sede del Settore Ufficio di Gabinetto sito in Piazza Matteotti n.1.

8. Trattamento dati

I dati, gli elementi ed ogni informazione acquisite in sede di bando sono utilizzati esclusivamente dal preposto ufficio, esclusivamente ai fini del procedimento e della scelta degli operatori, garantendo l'assoluta sicurezza e riservatezza, anche in sede di trattamento dati con sistemi informatici e manuali ai sensi di quanto previsto dal D.Lgs 196/03 ss.mm.ii. Titolare del trattamento dei dati è il Comune di Brindisi.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento