rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Economia

Il bilancio dell'Authority? A settembre

BRINDISI - All'Autorita portuale di Brindisi si sono accorti che il termine previsto dalla legge per l'approvazione del bilancio era fissato al 30 aprile, e allora hanno impresso una clamorosa accelerata ai tempi: il Comitato portuale è stato riconvocato per la terza volta, ma la data è fissata al 18 settembre.

BRINDISI - All'Autorita portuale di Brindisi si sono accorti che il termine previsto dalla legge per l'approvazione del bilancio era fissato al 30 aprile, e allora hanno impresso una clamorosa accelerata ai tempi: il Comitato portuale è stato riconvocato per la terza volta, ma la data è fissata al 18 settembre.

Dei conti dell'ente, insomma, si potrà discutere con grande calma, dopo l'estate. Poi, magari dopo Natale, si potrà pensare alla nomina del segretario generale. Qui ormai le critiche non bastano più, e non sembrano nemmeno sortire effetti. A quanto pare le sorti del porto non interessano a nessuno. Neanche al ministero dei Trasporti, dove evidentemente hanno altro da fare. In un paese normale questa Autorità sarebbe stata commissariata, forse chiusa. In Italia, invece...

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bilancio dell'Authority? A settembre

BrindisiReport è in caricamento