rotate-mobile
Economia Mesagne

Il Comune di Mesagne estingue in attivo di 250mila euro il contratto Swap

MESAGNE – Venerdì scorso il Comune di Mesagne ha estinto a titolo definitivo il contratto di finanza derivata Irs sottoscritto nel marzo 2004. Per il futuro, inoltre – fa sapere l’amministrazione civica - non si escludono “ulteriori azioni a tutela dell’ente che potrebbero essere messe in atto”.

MESAGNE - Venerdì scorso il Comune di Mesagne ha estinto a titolo definitivo il contratto di finanza derivata Irs sottoscritto nel marzo 2004. Per il futuro, inoltre - fa sapere l'amministrazione civica - non si escludono "ulteriori azioni a tutela dell'ente che potrebbero essere messe in atto".

I flussi di interessi generati dai contratti in questione nel periodo dal 25 settembre 2003 al 30 giugno 2010, ricostruiti a partire dagli schemi contrattuali sottoscritti, hanno determinato un saldo netto a favore del Comune di Mesagne di 211.981 euro. L'operazione di estinzione perfezionata il 22 ottobre scorso ha generato un valore positivo, al netto dei costi di intermediazione applicati dal broker, pari a 40.000 euro.

Dalle operazioni di finanza derivata il Comune di Mesagne ha pertanto incassato

complessivamente un importo pari a 251.981 euro. Tale importo non include, tuttavia - sottolinea l'assessore al Bilancio, Giancarlo Canuto - "eventuali costi impliciti applicati dall'intermediario finanziario alla stipulazione dei contratti, ma non dichiarati all'ente".

E il contenzioso potrebbe essere dietro l'angolo. Se tali "commissioni occulte fossero riscontrate a seguito della valutazione indipendente in corso, questa amministrazione - aggiunge Canuto - chiederebbe conto all'intermediario finanziario delle somme non riconosciute al Comune di Mesagne".

Ma "si può in ogni caso affermare che, con il perfezionamento dell'estinzione, il Comune di Mesagne non solo ha chiuso le operazioni con un saldo complessivamente positivo, ma ha anche eliminato definitivamente i rischi finanziari a cui il contratto in essere esponeva le finanze dell'ente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Mesagne estingue in attivo di 250mila euro il contratto Swap

BrindisiReport è in caricamento