Il portale Sipuglia.com a Rimini

BRINDISI – L’unico stand privato pugliese al Ttg Incontri di Rimini, l’annuale borsa del turismo basata su incontri business to business in programma dal 18 al 10 ottobre in cui la Regione Puglia con il suo padiglione continua reggere molto bene la botta della flessione di visitatori e vacanzieri che hanno penalizzato invece nel 2012 altri territori italiani, è quello di Sipuglia.com, il portale della società M&M Snc fondata dall’operatore turistico brindisino Massimiliano Taveri e dal web master casertano Marco Pesce.

The International Tourism Trade Fair di Rimini

BRINDISI – L’unico stand privato pugliese al Ttg Incontri di Rimini, l’annuale borsa del turismo basata su incontri business to business in programma dal 18 al 10 ottobre in cui la Regione Puglia con il suo padiglione continua reggere molto bene la botta della flessione di visitatori e vacanzieri che hanno penalizzato invece nel 2012 altri territori italiani, è quello di Sipuglia.com, il portale della società M&M Snc fondata dall’operatore turistico brindisino Massimiliano Taveri e dal web master casertano Marco Pesce.

E che oramai gran parte delle scelte di destinazioni turistiche avvengano direttamente sul web lo conferma, ci dice Taveri da Rimini, l’attenzione ricevuta dalla postazione in fiera di Sipuglia, che ha una duplice interfaccia: quella cliente-portale, e quella  azienda turistica - portale. Infatti ogni o impresa del settore (alberghi, residence, B&B, alberghi diffusi, agriturismo, ristoranti e altri servizi) può interagire direttamente con la propria pagina modificandone i contenuti.

Al turista con voglia di Puglia non resta, invece, che selezionare tipologia della vacanza desiderata (mare, agriturismo, centri storici, collina), la provincia, e poi il comune dove si vuole risiedere, quindi cliccare per ricevere l’elenco delle opzioni consigliate da Sipuglia. Un sistema che utilizzano tutti i grandi network sul web che “vendono” sistemazioni alberghiere, case di vacanza, eccetera.

Quindi Sipuglia va incontro alla tendenza del momento della vacanza “fai da te”, in cui le persone selezionano da siti specializzati la sistemazione nelle località prescelte, dove il passaparola ancora non è sufficientemente forte da diventare esso stesso un veicolo di promozione, e lo raggiunge o con un colo low cost, o in auto o treno. La Puglia, potendo contare su due grandi aeroporti in posizioni strategiche, e su una buona rete viaria e ferroviaria è avvantaggiata, e a ciò si aggiunga anche la rete di approdi turistici in crescita, per chi si sposta in barca durante le vacanze.

Taveri ripete ciò che ha già comunicato alle imprese turistiche associate a Sipuglia.com,  e cioè che “la nostra partecipazione non è stata finanziata o supportata da alcuno, ed è frutto di una iniziativa esclusivamente privata. L’interesse riscontrato è stato altissimo – conclude Massimiliano Taveri – e il numero di compratori e operatori internazionali che è passato da noi conferma l’interesse per le nostre offerte ma anche, ed è la cosa cui teniamo di più, il permanere di una forte attenzione per la Puglia, e quindi per il suo tessuto di strutture ricettive. Venire qui a Rimini è stata una scelta giusta”.

www.sipuglia.com www.sipuglia.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento