rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Economia

Il punto sulle economie provinciali: Susanna Camusso a Brindisi

Sviluppo, ambiente e lavoro nelle province pugliesi, quindi anche nel Brindisi, al centro del documento politico programmatico approvato dall'assemblea generale della Cgil Puglia

BRINDISI - Sviluppo, ambiente e lavoro nelle province pugliesi, quindi anche nel Brindisi, al centro del documento politico programmatico approvato dall’assemblea generale della Cgil Puglia, e dell’assemblea generale che la Cgil di Brindisi assieme alla confederazione generale ha organizzato per venerdì 17 marzo 2017, dalle ore 9, presso il salone di rappresentanza dell’Autorità  Portuale, con Susanna Camusso.

“L’aria che si respira” è una delle tappe del viaggio nelle province di Puglia che vede impegnata la Cgil regionale. Il titolo richiama la condizione economica, sociale, culturale e politica del territorio brindisino ma anche le tematiche legate alla salute e all’ambiente. Sarà inoltre l’occasione - fa sapere la Cgil - per analizzare la grave situazione vertenziale della provincia e assieme le proposte per invertire il segno della crisi mettendo a valore le potenzialità di crescita e sviluppo.

I lavori dell’iniziativa saranno aperti da Antonio Macchia, segretario generale Cgil Brindisi; previsto l’intervento di Pino Gesmundo, segretario generale CGIL Puglia. Concluderà l’iniziativa il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. L’evento si inserisce nel programma di iniziative che la Cgil sta tenendo sul territorio a sostegno dei due referendum sul lavoro che si svolgeranno il prossimo 28 maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il punto sulle economie provinciali: Susanna Camusso a Brindisi

BrindisiReport è in caricamento