menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco su concessione Grimaldi: "Non svenderemo il porto per 20 anni"

Il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, annuncia di aver chiesto la convocazione per le ore 9 di giovedì 17 dicembre dei capigruppo consiliari, per illustrare la proposta che il giorno successivo sosterrà in Comitato portuale a proposito della concessione ventennale a Grimaldi Euromed

BRINDISI - Il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, annuncia di aver chiesto la convocazione per le ore 9 di giovedì 17 dicembre dei capigruppo consiliari, per illustrare la proposta che il giorno successivo sosterrà in Comitato portuale a proposito della concessione ventennale a Grimaldi Euromed dell'area di accosti traghetti e navi ro-ro di Punta delle Terrare, nel porto medio. Consales aveva già proposto in precedenti occasioni che a Grimaldi fosse rilasciata una concessione per due sole rampe su tre, e per un periodo più limitato onde verificare l'andamento dei traffici e preservare la possibilità per altri armatori di scalare Brindisi sia per il trasporto passeggeri che per il traffico merci su Tir e trailer. Inoltre il sindaco riteneva che anche le infrastrutture di Punta delle Terrare non potessero essere date in gestione esclusivamente a Grimaldi Euromed.

"Il sindaco Mimmo Consales - fa sapere una nota del Comune di questo pomeriggio - ha chiesto al presidente del consiglio Luciano Loiacono di convocare una conferenza dei capigruppo per giovedì 17 dicembre alle ore 9 allo scopo di illustrare la proposta che intende esporre al Comitato Portuale in riferimento alla vicenda-Grimaldi e per raccogliere eventuali suggerimenti da parte dei capigruppo. Anticipo esclusivamente – afferma il primo cittadino – che ritengo inattuabile l’ipotesi di rilasciare una concessione di quel tipo a Grimaldi: Il porto di Brindisi non può essere svenduto per venti anni ad un vettore, con gravi danni economici e di competitività dello scalo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento