menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Base Onu, il sottosegretario Khare: "Niente tagli su personale italiano"

Il sottosegretario generale dell'Onu al Dipartimento di supporto agli interventi nelle aree di crisi, Atul Khare, ha incontrato stamani il sindaco e il prefetto di Brindisi

BRINDISI - Il sottosegretario generale dell'Onu al Dipartimento di supporto agli interventi nelle aree di crisi, Atul Khare, ha incontrato stamani in municipio il sindaco di Brindisi, Angela Carluccio. Nel corso del colloquio, l’alto funzionario delle Nazioni Unite ha assicurato che il numero di dipendenti italiani nella Base logistica di Brindisi non sarà diminuito.

Nella revisione funzionale che si sta effettuando in queste settimane uno degli obiettivi è quello di verificare se funzioni rilevanti assunte in questo momento da personale internazionale possano essere ricoperte da italiani. Il sottosegretario Onu ha inoltre auspicato una ulteriore crescita in ambito europeo del porto e dell’aeroporto di Brindisi.

Mister Khare è stato ricevuto anche dal prefetto Annunziato Vardè. Nel corso dell’incontro, svoltosi in un clima di grande cordialità, il sottosegretario ha confermato la rilevanza strategica della base logistica brindisina  che, per la sua posizione geografica  fornisce un prezioso supporto alle operazioni di “peacekeeping” e per le emergenze umanitarie nel mondo.  

Khare ha anche sottolineato l’importanza che, nel quadro del programma strategico Onu, assume la presenza a Brindisi di una scuola europea,  indispensabile per   favorire l’integrazione del personale della base logistica nel territorio e  la necessità  di programmare una serie di interventi per adeguarla agli standard delle scuole europee.

Il prefetto, facendosi interprete del forte legame che unisce le istituzioni e la comunità brindisina alla Unlb, ha sottolineate l’alto valore delle missioni umanitarie e di mantenimento della pace che da quella base vengono attivate negli scenari internazionali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento