rotate-mobile
Economia

In bici alla festa nella masseria del '600

BRINDISI Per gli sfegatati della bici, ma anche per chi vuole accostarsi ad un modo affascinate, sia pure una tantum, di fare biciturismo, ecco l'occasione giusta. La proposta arriva sempre per la Notte di S.Lorenzo, col motto coniato dagli organizzatori "Di giorno si suda .. ma la notte no!". Questa è la filosofia di fondo di “Pedali nella Notte” un’iniziativa ideata dalla Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) che l’associazione Cicloamici organizza a Brindisi nell’abito del programma di “Città aperte 2011”.

BRINDISI Per gli sfegatati della bici, ma anche per chi vuole accostarsi ad un modo affascinate, sia pure una tantum, di fare biciturismo, ecco l'occasione giusta. La proposta arriva sempre per la Notte di S.Lorenzo, col motto coniato dagli organizzatori "Di giorno si suda .. ma la notte no!".  Questa è la filosofia di fondo di ?Pedali nella Notte? un?iniziativa ideata dalla Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) che l?associazione Cicloamici organizza a Brindisi nell?abito del programma di ?Città aperte 2011?.

Un?iniziativa che a Brindisi sta riscontrando un notevole successo. Una lunga scia di biciclette illuminate, che nel buio della notte sembrano stelle in terra, attraversa la città, ogni mercoledì sera, per riversarsi verso lidi vicini o posti attraenti dal punto di vista storico e culinario. "Mercoledì 10 agosto invitiamo i nostri fedelissimi amici e amiche che ci hanno finora accompagnato in queste belle pedalate notturne a partecipare ad una pedalata davvero speciale: una bici+treno che ci porterà  in contrada Falgheri (Carovigno).

Qui, i proprietari della omonima masseria, Carlo e Tina, festeggiano i  400 anni della struttura costruita nel 1611 da Giuseppe Falgheri.  Ci saranno musica, cibo, vino e bella gente e noi non possiamo mancare a questo appuntamento. All?appuntamento arriveremo in bici, ma c'è chi ci arriverà a piedi in compagnia di due asinelle. Un bel modo per incontrarsi all'insegna della mobilità dolce. Gli orari:  raduno alla Stazione Ferroviaria Brindisi alle ore 17.50; partenza del treno Brindisi-Carovigno ore 18.15 (sui regionali la bici non paga supplemento);  ritorno dalla stazione ferroviaria di Carovigno alle ore 23:54, quindi partenza dalla Masseria Falgheri almeno un'ora prima.

Consigli: obbligatori luci funzionanti, giubbetti catarifrangenti e camera d'aria di scorta. percorso di 26 chilometri andata e ritorno su fondo prevalentemente asfaltato. Per le adesioni,  è necessario che le prenotazioni arrivino preferibilmente entro lunedì sera tramite comunicazione telefonica o via email, per indicare un numero orientativo di partecipanti alle Ferrovie.  Quota di partecipazione: contributo libero anche perchè arrivando a bici vuote vorremmo ringraziare chi ci ospita. Contatti telefonici: 3395860740/ 3286323913, email: annachiaraintini@libero.it sito web: www.cicloamici.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In bici alla festa nella masseria del '600

BrindisiReport è in caricamento